Colpo in prospettiva per la Scaligera: arriva Ferrari

Innesto con lo sguardo verso il futuro per la Scaligera Basket che porta a casa Alessandro Ferrari, giovane ala piccola classe 2003 proveniente dal Borgomanero.

La Scaligera Basket comunica di aver sottoscritto un contratto quadriennale con l’atleta Alessandro Ferrari. Ala piccola classe 2003 nato a Borgomanero, nell’ultima stagione ha vestito la maglia della Cipir College Borgomanero in Serie B dove ha collezionato 29 presenze in campionato con un utilizzo medio di 31 minuti. Durante la stagione ha prodotto 13.5 punti di media a gara (46% da due punti, 23% da tre punti) e 4.7 rimbalzi.

LEGGI LE ULTIME NOTIZIE DI SPORT

In prestito a Tortona ha disputato anche la Next Gen Cup, giocando 3 partite chiuse con 10 punti di media e un utilizzo di 26 minuti a gara. Nel mese di giugno, con il Basket Borgomanero, è arrivato fino al secondo posto nel campionato italiano Under 19 chiudendo la stagione con l’inserimento nel miglior quintetto della manifestazione

Alto 205 centimetri, Ferrari ha vestito, sempre in Serie B, la maglia di Oleggio nella stagione 2020-2021. Atleta che ha già maturato numerose esperienze con le nazionali giovanili, recentemente è stato recentemente aggregato alla Nazionale Under 20 per la preparazione dell’Europeo di categoria.

“Arrivare in Serie A era un sogno che avevo fin da bambino; sono felice, contento e onorato della chiamata della Tezenis Verona. Sarà la mia prima esperienza lontano dalla società che mi ha cresciuto; sono molto motivato per questa nuova avventura, pronto a mettermi al lavoro per migliorare giorno dopo giorno”. Queste le prime parole di Ferrari in gialloblù.

LEGGI ANCHE: I controlli della velocità a Verona dal 15 al 21 agosto

Le parole di Frosini e coach Ramagli

Alessandro Frosini, general manager della Scaligera afferma: «La firma di Alessandro Ferrari ha un valore importante per la Scaligera Basket, sia per il presente ma soprattutto per il futuro. Con il giocatore abbiamo sottoscritto un contratto pluriennale perché riteniamo sia un atleta di grande prospettiva e abbia le caratteristiche tecniche, fisiche e umane per ambire a giocare in un campionato difficile come quello della Serie A. Con la massima fiducia affidiamo la crescita di Alessandro al nostro staff tecnico che ha già dimostrato, in passato, di saper valorizzare al meglio i giovani prospetti».

Anche coach Alessandro Ramagli commenta l’innesto di Ferrari: «Aggiungiamo nel nostro roster un giocatore molto giovane che arriva dopo un’esperienza molto formativa con Borgomanero. Ha già giocato un campionato di Serie B e non è una cosa che succede molto facilmente a questa età; si unisce a noi con l’ambizione di crescere all’interno del nostro gruppo e noi con l’ambizione di farlo crescere rapidamente cercando di verificare e capire quanto possa darci in termini di contributo e quanto possa essere un punto di riferimento per il prossimo futuro»

Ricevi il Daily! È gratis

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!
👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM

radio adige tv