Ciclismo, doppietta veronese ai Campionati Italiani su pista

Trionfo per i veronesi Elia Viviani e Michele Scartezzini ai Campionati Italiani di ciclismo su pista, svoltisi dal 27 al 29 giugno a Fiorenzuola. Gli atleti hanno conquistato il titolo italiano rispettivamente nell'inseguimento su pista e nello scratch.

Michele Scartezzini Campionati Italiani ciclismo
Michele Scartezzini

Doppia vittoria “Made in Verona” per il mondo del ciclismo, questa settimana a Fiorenzuola, in occasione dei Campionati Italiani su pista.

Elia Viviani campione nell’inseguimento individuale

Protagonista della prima giornata, martedì 27 giugno, Elia Viviani. Il campione veronese si è visto “sfilare” il titolo nell’eliminazione, specialità in cui è campione del mondo, da parte di Francesco Lamon, ma si è prontamente rifatto portando a casa il titolo italiano nell’Inseguimento individuale (alle sue spalle l’under Bryan Olivo) e nella Corsa a punti (per tre punti davanti a Matteo Donegà).

Elia Viviani Campionati Italiani
Elia Viviani

Michele Scartezzini vince il titolo nello Scratch

La terza e ultima giornata dei Campionati Italiani su pista di Fiorenzuola si è invece aperta ieri, 29 giugno, con il tricolore dello Scratch élite maschile. È Michele Scartezzini delle Fiamme Azzurre il nuovo Campione d’Italia. Il corridore veronese (per la precisione di Castel d’Azzano) ha battuto in finale Matteo Domegà (Cycling Team Friuli) e Davide Boscaro della Colpack Ballan CSB.

LEGGI ANCHE: Vinitaly 2024, a Verona 4mila aziende e oltre 30mila operatori internazionali

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!

CLICCA QUI

PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM