Chievo, Aglietti: «Gettiamo il cuore oltre l’ostacolo»

Domani sera, venerdì 31 luglio, ultima giornata di campionato di serie B. Il Chievo ospita in casa il Pescara, alle 21, per una partita dalla doppia sfida. Da una parte il Chievo che, vincendo, andrebbe matematicamente ai playoff per la Serie A, dall'altra un Pescara in cerca di punti per evitare i playout.

Alfredo Aglietti

Domani sera, venerdì 31 luglio, ultima giornata di campionato di serie B. Il Chievo ospita in casa il Pescara, alle 21, per una partita dalla doppia sfida. Da una parte il Chievo che, vincendo, andrebbe matematicamente ai playoff per la Serie A, dall’altra un Pescara in cerca di punti per evitare i playout.

«Domani è l‘ultima partita della stagione regolare e vorremmo proseguire la stagione. È una partita difficile ne siamo consapevoli, perché il Pescara deve fare risultato per cercare di non rimanere invischiata nel discorso playout» afferma Alfredo Aglietti, allenatore del Chievo. «Noi però siamo motivati, anche perché solo la vittoria ci garantirebbe di entrare matematicamente nei playoff, altrimenti dovremmo aspettare il risultato delle altre gare. Sarà difficile anche da gestire psicologicamente, si faranno sicuramente sentire anche la stanchezza e il caldo».

«Siamo consapevoli di ciò che possiamo fare e che tutto è nelle nostre mani» continua Aglietti. «Il periodo che abbiamo vissuto è stato difficile, per tutti, ma la squadra non ha mai mollato e ha sempre fatto quello che doveva fare. Ci sono stati anche errori, è vero, ma per quest’ultima gara dobbiamo giocare liberi, senza fare calcoli e cercare di giocare bene per il nostro obiettivo».

«Nelle ultime partite il Pescara è un po’ cambiato, quindi dovremo capire come gioca. Domani rientra anche Galano che forse, insieme a Memushaj, è il giocatore più qualitativo che hanno. Potrebbe essere quindi una partita molto tecnica, giocata con le formazione schierate tatticamente in maniera molto simile, quindi conteranno molto i duelli e dovremo essere bravi a vincerli» conclude l’allenatore. «In questo momento è importante anche gestire le situazioni di affaticamento ma domani c’è un ultimo sforzo da parte di tutti da fare. Serve davvero buttare il cuore oltre l’ostacolo e dare il massimo. Domani chiederò ai miei ragazzi impegno, forza e sacrificio, per l’obiettivo dei playoff».

Aglietti: «Gettiamo il cuore oltre l’ostacolo»

🎥🎙️Siamo alla vigilia dell’ultima sfida della regular season della Lega B 2019/2020. Le parole del tecnico gialloblù Alfredo #Aglietti in vista della sfida contro il #Pescara: «Gettiamo il cuore oltre l’ostacolo» 💛💙💪

Posted by A.C.ChievoVerona on Thursday, July 30, 2020