Calciomercato Hellas Verona, dentro Piccoli, fuori Cancellieri

Uno arriva e l'altro parte: il nuovo attaccante scuola Atalanta ha svolto questa mattina al Don Calabria le visite mediche, mentre Cancellieri in direzione opposta ha svolto i controlli medici a Roma, dove a breve firmerà con la Lazio.

Destini incrociati per Piccoli e Cancellieri: i due giovani calciatori, rispettivamente classe 2001 e 2002, oggi hanno iniziato il loro nuovo percorso che porterà il primo ad approdare in prestito a Verona, mentre il secondo a Roma, trasferendosi definitivamente alla Lazio.

LEGGI LE ULTIME NOTIZIE DI SPORT

Arriva Roberto Piccoli

Le visite mediche di rito per il giocatore bergamasco iniziano alle prime ore della mattinata. Al centro medico Don Calabria il nuovo attaccante dell’Hellas ha iniziato il suo cammino che lo porterà nelle prossime ore a firmare con i gialloblù. Piccoli, come riportato da Sky Sport, arriverà a Verona con la formula del prestito secco.

L’attaccante, ormai ex Atalanta, è reduce dall’ultima breve esperienza in Serie A con la maglia del Genoa, dove ha collezionato solamente 5 presenze. Nel massimo campionato italiano Piccoli ha indossato anche le maglie di Atalanta e Spezia: con i nerazzurri, proprietari del cartellino che lo hanno cresciuto nella loro cantera, è sceso in campo 15 volte, mettendo a segno un gol nella prima giornata contro il Torino della passata stagione. Con i liguri, invece, durante l’anno in prestito risalente alla stagione 2020-2021, tra campionato e Coppa Italia registrò 23 apparizioni segnando 6 volte il suo nome nel tabellino dei marcatori.

Mister Cioffi, che verrà presentato sabato 2 luglio alle ore 15:00, nel ritiro di Primiero potrà quindi contare sul nuovo giovane attaccante bergamasco. L’ Hellas Verona partirà alla volta della località montana trentina domenica 3 luglio, per restarci fino al 17 luglio.

Piccoli potrà già mettersi in mostra nelle amichevoli che si svolgeranno durante la preparazione estiva. Il programma prevede il match contro la squadra locale del US Primiero il 9 agosto, la partita in famiglia di mercoledì 13 luglio e quella contro la Virtus Verona, sabato 16 luglio.

LEGGI ANCHE: Atv, si cambia per rispondere a ritardi e disagi

Cancellieri saluta

Nella giornata di ieri era rimbalzata la notizia della forte irruzione della Lazio nella trattativa tra Cancellieri ed il Sassuolo, e così è stato. I biancocelesti hanno chiuso rapidamente la trattativa sulla base di un totale di 8,5 milioni di euro (7 + 1,5 di bonus. Fonte gianlucadimarzio.com), ed hanno avviato subito, durante il pomeriggio di oggi, le visite mediche alla clinica Paideia nella capitale.

La cessione di Cancellieri consegnerà un 20% della cifra (1,5 milioni) alle casse dell’altra squadra della città eterna, ovvero la Roma di Josè Mourinho. Con i giallorossi, l’oramai ex esterno dell’Hellas, aveva giocato due stagioni nella Primavera, fino a raggiungere le sponde dell’Adige nel 2020, quando venne inserito dalla Roma nell’operazione di mercato per arrivare a Kumbulla.

Ricevi il Daily! È gratis

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!
👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM

radio adige tv