Bussolengo, sabato 11 settembre torna la Festa dello Sport

Dopo lo stop forzato causa Covid, torna la tradizionale Festa dello Sport che si terrà sabato 11 settembre presso gli impianti sportivi Carlo Adami in Via Molinara di Bussolengo.

basket campo pallacanestro

Tutto pronto a Bussolengo per la Festa dello Sport 2021, organizzata dal Comune in collaborazione con la Proloco locale. Dopo lo stop dello scorso anno causato dalla pandemia, torna dunque un appuntamento molto apprezzato, capace di coinvolgere il pubblico di tutte le età tra sport e divertimento. La Festa dello Sport aprirà i battenti sabato 11 settembre alle 9.00 presso gli impianti sportivi di Via Molinara con il raduno di atleti e partecipanti e proseguirà fino alle 23.00. Per tutta la giornata si alterneranno le esibizioni delle varie discipline promosse dalle società sportive, con tante associazioni e molti volontari uniti per offrire ai presenti Inoltre quest’anno la Festa avrà anche in momento dedicato alle eccellenze sportive: alle ore 21:00, durante le esibizioni delle palestre di danza, ci sarà la premiazione degli atleti distinti a livello nazionale ed internazionale, tra loro anche la bussolenghese Elisa Brunelli, medaglia di bronzo nel tennistavolo ai Giochi Paralimpici di Tokyo. 

Leggi anche: Presentato il Rally Due Valli, l’arrivo sarà in Piazza Bra

Sarà una giornata di festa, animata da spettacoli e balletti serali organizzati delle palestre cittadine. Ma soprattutto sarà un’occasione importante per la promozione dell’attività sportiva come componente di crescita e occasione di condivisione, in particolar modo per i giovani. Saranno presenti associazioni che promuovono la pratica sportiva per diversamente abili, nel nome di uno sport inclusivo, che supera le barriere. 

Dimostrazioni ed esibizioni delle varie discipline sportive non mancheranno di accontentare tutti, dai grandi ai più piccoli e includeranno: pattinaggio, basket, scacchi, calcio, green volley, subacquea, diving, canoa, pesca sportiva, tamburello, minitennis, tennis, arti marziali, atletica leggera, ginnastica artistica, danza. Sarà attivo anche un punto ristoro con stand gastronomici.


«La Festa dello Sport è una manifestazione a cui teniamo molto – spiega il vicesindaco e assessore allo Sport Giovanni Amantia – quest’anno ancora di più perché torniamo ad incontrarci e stare insieme dopo lo stop forzato dell’anno scorso. Lo sport e divertimento ma anche aggregazione e condivisione di valori. La pratica sportiva non ci aiuta solo ad avere uno stile di vita migliore ma ci offre anche opportunità di crescita personale, fondamentali soprattutto per i più giovani. A Bussolengo abbiamo la fortuna di avere tante associazioni e società sportive. Queste realtà hanno sofferto molto le restrizioni della pandemia e con questa Festa vogliamo aiutarle a promuoversi e farsi conoscere per dare una spinta alla pratica sportiva. Per i partecipanti sarà l’occasione di mettersi alla prova e trovare lo sport più adatto. A nome dell’amministrazione ringrazio la Pro Loco Comune di Bussolengo, le associazioni, i volontari e tutte le persone impegnate a vario titolo per la buona riuscita di questa giornata di festa».

Ricevi il Daily! È gratis

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!
👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI
PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM

radio adige tv