Bardolino si prepara alla Champions Cup con un nuovo campo sintetico

Dal 6 all'8 maggio torna la Bardolino Champions Cup, il torneo internazionale di calcio dedicato alla categoria pulcini. Per l’occasione sarà realizzato il nuovo campo regolamentare in sintetico, in via dello Sport.

Bardolino campo sintetico
Da destra l'Assessore Fabio Sala e Pino Apolloni, della Bardolino Champions Cup

Bardolino si prepara alla Champions Cup con un nuovo campo sintetico

Si rinnova la collaborazione tra il Comune di Bardolino e la Bardolino Champions Cup, il torneo internazionale di calcio dedicato alla categoria pulcini. Con l’occasione arriva anche la conferma da parte dell’assessore allo sport, Fabio Sala, della realizzazione di nuovo campo regolamentare in sintetico a sostituzione dell’attuale in erba in Via dello Sport. 

La competizione

Dal 6 all’8 maggio, dunque, torneranno sulle rive del Garda centinaia di giovani calciatori provenienti da tutta Europa. Rappresenteranno le più blasonate società calcistiche del continente, come Paris Saint-Germain, Bayern Monaco, Manchester United, Juventus e tante altre.

LEGGI LE ULTIME NOTIZIE DI SPORT

Soddisfatto il sindaco Sabaini

«Per il nostro territorio è un’occasione importante di promozione turistica e di prestigio internazionale – ha spiegato il sindaco, Lauro Sabaini –. Questa, insieme alle altre iniziative legate allo sport, dà lustro al marchio Bardolino. Il comparto è particolarmente importante per noi. Abbiamo in cantiere numerose iniziative per incentivarlo».

Il nuovo campo da calcio

E una di queste sarà proprio il nuovo campo da calcio in sintetico. «Ormai impianti di questo tipo sono utilizzati anche per competizioni internazionali. Offrono il vantaggio di avere una minor manutenzione e di essere sempre in perfetto stato – ha proseguito Fabio Sala, assessore allo sport –. Anche per questo la scelta dell’amministrazione va in questa direzione. Poter offrire un impianto eccellente con ogni condizione atmosferica e senza necessità di fermo per ripristinare il manto. A breve procederemo con il progetto e conto di poterlo consegnare alla cittadinanza nel 2023».

Il notevole risparmio

A supportare la scelta dell’amministrazione comunale sono intervenuti anche degli studi economici di massima sui vantaggi derivanti dalla posa del manto sintetico. Secondo questi ultimi, a fronte di una stima dei costi di 45mila euro annui per la manutenzione di un singolo campo in erba generico, si hanno poco meno di seimila euro di spesa per un impianto in sintetico.

Gli altri vantaggi

«Senza contare la possibilità di maggior introiti, come spiega lo stesso Sala. «La possibilità di utilizzarlo in qualunque periodo dell’anno e con qualunque condizione atmosferica permette anche di affittarlo in periodi di inutilizzo a società professionistiche. Queste ultime possono in questo modo organizzare stage o ritiri sul nostro territorio. Questo, oltre a dare lustro al territorio, è indiscutibilmente uno strumento di promozione turistica utile a tutti».

Limitazioni all’uso del campo da calcio

La Bardolino Champions Cup limiterà l’uso del campo da calcio di Via dello Sport alle società sportive per qualche settimana. Il motivo è la necessità di ripristinare il manto erboso. «Un altro motivo per passare al sintetico al più presto e limitare ogni tipo di disagio», ha concluso Fabio Sala.

Ricevi il Daily! È gratis

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!
👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM

radio adige tv