Ambrosiana, Pietropoli: «Il settore giovanile è fondamentale

È un investimento importante e continuo sul settore giovanile quello che sta facendo l’Ambrosiana Calcio, la squadra veronese che milita in Serie D. L'intervista al presidente Gianluigi Pietropoli, intervenuto a “Buongiorno Verona Live”.

È un investimento importante e continuo sul settore giovanile quello che sta facendo l’Ambrosiana Calcio, la squadra veronese che milita in Serie D. Un bacino da cui le squadre del territorio possono attingere e dal quale la stessa società può pescare i giocatori più promettenti che possono essere così inseriti in prima squadra. A parlarci di questo e degli obiettivi per il campionato è stato il presidente Gianluigi Pietropoli, intervenuto a “Buongiorno Verona Live”.

«Per noi il settore giovanile è fondamentale, perchè tutti anni portiamo tre ragazzi in prima squadra. Gli altri trovano posto in altre realtà del territorio e il nostro vanto è poter dire che hanno cominciato da noi» ha spiegato Pietropoli.

Leggi anche: SONA CALCIO, PRADELLA: «L’OBIETTIVO È CRESCERE, MA BISOGNA ANCHE DIVERTIRSI»

Sul campionato: «È una nostra prerogativa iniziare il campionato con il freno a mano tirato. È una squadra molto giovane e tutti gli anni viene rifatta, quindi dobbiamo pagare dazio. Quest’anno abbiamo cambiato anche l’allenatore. Però non sono preoccupato perchè abbiamo preso 6 gol in 7 partite, quindi a noi ora manca solo farli i gol. Ci sono squadre, in serie D, costruite per vincere: quest’anno il nome è quello dell’Arzignano Chiampo. Noi siamo nell’altra parte della classifica, con dieci squadre alla nostra portata. L’obiettivo è mantenere la categoria e salvarsi».