All’asta per beneficenza le maglie della Scaligera Basket

Da mercoledì, per due settimane, saranno battuti all’asta i completi ufficiali utilizzati dai giocatori della Scaligera Basket in campionato.

Scaligera Basket Verona - Foto Massimo De Marco
Foto Massimo De Marco

La Scaligera Basket scende in campo a sostegno delle iniziative in atto per l’emergenza Coronavirus, una pandemia che ha segnato in maniera importante i mesi passati e ora impone massima attenzione anche in quelli futuri. Da mercoledì, per due settimane, saranno battuti all’asta i completi ufficiali utilizzati dai giocatori in campionato, versione gialla con inserti blu, e autografati dagli stessi.

La somma raccolta sarà devoluta in beneficenza all’Università degli studi di Verona per il sostegno alle iniziative di Ateneo per l’emergenza Coronavirus, una modalità per veicolare i fondi sul territorio scaligero con particolare focus sugli ospedali dell’Azienda Universitaria Integrata.

Tutte le aste si svolgeranno sul sito www.sbvstore.it e saranno disponibili direttamente dalla home page. A partire da mercoledì 3 giugno ed ogni due giorni, saranno pubblicate coppie di aste che saranno attive per ore con base fissata a 100 euro per 72 ore.

Gli utenti che si aggiudicheranno l’asta potranno ritirare i completi ufficiali presso la sede della Scaligera Basket previo appuntamento oppure riceverli comodamente a casa con un sovrapprezzo di 6 euro per le spese di spedizione.

L’asta che andrà in scena da mercoledì sarà l’occasione per riattivare il rinnovato store online. Chiuso nel periodo del lockdown, ora è pronto a tornare in funzione dopo l’aggiornamento ed il restyling curato da Digital Idea, partner della Scaligera Basket.

scaligera basket donazione