Al via la nuova stagione del FirstXV di Verona Rugby

Gli atleti si sono ritrovati lunedì sul campo del Payanini Center per una prima sessione di lavoro insieme al Preparatore Fisico Filippo Nason e a coach Ansell. 

Verona rugby vs rugby Casale

Nel tardo pomeriggio di lunedì gli atleti e lo Staff tecnico della Prima Squadra del Verona Rugby si sono ritrovati al Payanini Center dove hanno iniziato la preparazione in vista del campionato di Serie A.  

La sessione di lavoro si è aperta con la presentazione della stagione agli atleti per poi spostarsi sul campo principale dove, con il Preparatore Fisico Filippo Nason, hanno effettuato le prime corse dell’anno e alcuni test iniziali.  

Nella seconda parte dell’allenamento i giocatori del FirstXV hanno alternato un lavoro tecnico con  quello fisico. Gli atleti hanno ripreso in mano il pallone nelle sessioni di skills e gioco seguiti da Coach Ansell e Coach Mariani, mentre con Nason hanno continuato il lavoro fisico ‘rugby specific’ tenendo alto il ritmo e la concentrazione.  

«Avevo delle aspettative prima di partire e diciamo che i ragazzi sono nella media; ovviamente ci sono casi super prestanti, e altri no, ma nel complesso è stato un buon allenamento – spiega lo Strenght & Conditioning Coach Filippo Nason – Abbiamo fatto un test iniziale e poi sessioni di skills, fitness games e conditioning. I ragazzi hanno tenuto alto il ritmo come ho potuto riscontrare anche  dai report dei GPS. Già da oggi si aumenterà il carico; dobbiamo continuare a crescere di intensità e  volume per arrivare all’inizio del campionato nella forma fisica prefissata».

«Sono soddisfatto dell’impegno che hanno messo i ragazzi in campo. – commenta l’Head Coach Zane Ansell – Il primo allenamento è un banco di prova e ci permette di vedere quanto lavoro bisogna fare nella pre-season. Sicuramente alzeremo il ritmo per avvicinarci più possibile al ritmo».