A1F Venplast: sabato la sfida-salvezza con il Mezzocorona

Sarà uno scontro diretto per la zona salvezza quello in scena a Dossobuono sabato, con entrambe le formazioni attualmente in zona play out e bisognose di punti per provare a risalire la china.

Venplast Dossobuono pallamano
Martina Mazzieri. Foto di Maurilio Boldrini
New call-to-action

Smaltite le festività natalizie e circa un mese dopo l’ultima gara disputata, la Venplast Dossobuono torna in campo nel campionato di Serie A1 femminile. Lo farà sabato 13 gennaio tra le mura amiche del PalaDossobuono, per affrontare alle ore 18 il Mezzocorona.

LEGGI LE ULTIME NOTIZIE DI SPORT

Sarà uno scontro diretto per la zona salvezza quello in scena a Dossobuono sabato, con entrambe le formazioni attualmente in zona play out e bisognose di punti per provare a risalire la china. Proprio a Mezzocorona la Venplast Dossobuono conquistò i propri primi due punti stagionali lo scorso settembre, in quello che già aveva le sembianze di uno scontro diretto.

Un girone dopo la Venplast si trova al quart’ultimo posto a quota sei punti, mentre il Mezzcorona siede al penultimo posto a due punti. Un segnale forte lato Mezzocorona è arrivato dal mercato invernale, che ha visto approdare in Trentino due nuovi innesti sulla linea dei terzini da Pontinia, con l’inserimento di Panayotova e Conte. 

Sarà dunque una partita dalla posta in palio molto alta, estremamente importante per entrambe le formazioni: la gara verrà trasmessa in diretta a partire dalle ore 18 sul portale Youtube “FIGH – Federazione Italiana Giuoco Handball”.

LEGGI ANCHE: Verona, assunzioni in Comune per giovani laureandi