Wimbledon non vedrà Kate Middleton: le possibili sostitute

Wimbledon, indiscrezioni sulle finali: assente Kate Middleton, sostituita nella consegna delle coppe dalla duchessa di Gloucester, Birgitte.

kate middleton

di Elisa Poli

La conclusione del Torneo di Wimbledon è ormai alle porte, questo fine settimana infatti, 13 e 14 luglio, verranno disputate le finali. E allora il dubbio sorge spontaneo, Kate Middleton sarà presente? La principessa del Galles avrebbe il ruolo di consegna delle coppe, ma la sua presenza attualmente è un punto interrogativo.

Questo punto interrogativo però sta tenendo tutti con il fiato sospeso. L’attesa per vedere la principessa del Galles consegnare i trofei del prestigioso torneo di tennis è grande, ma la sua salute potrebbe impedirle di partecipare. Kate, attualmente in cura per un tumore, potrebbe essere sostituita dalla meno nota duchessa di Gloucester, Birgitte.

LEGGI LE ULTIME NOTIZIE SU EVENTI, CULTURA E SPETTACOLI

Tra le sostitute: la duchessa di Gloucester

Birgitte, duchessa di Gloucester, è una figura chiave ma spesso sottovalutata della famiglia reale britannica. Nata Birgitte van Deurs, di origini danesi, Birgitte è conosciuta per la sua dedizione alla corona e per i suoi numerosi incarichi ufficiali.

È presidente onoraria della Lawn Tennis Association da 25 anni e grande appassionata di tennis, il che la rende una scelta naturale per Wimbledon. Inoltre, la sua discrezione e il basso profilo mediatico fanno di lei una sostituta ideale che non oscurerebbe la principessa Kate.

In mancanza di Kate, altre figure della famiglia reale erano probabilmente state prese in considerazione per la premiazione a Wimbledon. Tuttavia, chi per ragioni di impegni altrove come William, chi per associazioni – anche indirette – a scandali, come accade per Beatrice di York, la Royal Family ha visto restringersi le possibilità.

LEGGI ANCHE: Installato a Verona un sistema di irrigazione degli alberi con sacchi di acqua

Il ritorno sperato di Kate Middleton

Naturalmente, tutta la Gran Bretagna, insieme al mondo intero si potrebbe aggiungere, attende con ansia il ritorno della principessa del Galles, che fino ad ora ha saltato pochissime edizioni di Wimbledon.

La sua apparizione al Trooping The Colour aveva fatto sperare in un miglioramento delle sue condizioni, ma sembra che il recupero sia ancora lungo. Kensington Palace non ha ancora rilasciato dichiarazioni ufficiali, ma pare che Kate guardi comunque con passione gli sviluppi del torneo da casa.

La finale di Wimbledon è un evento sportivo di grande rilevanza, atteso con impazienza non solo dai tifosi di tennis ma anche dai fan della famiglia reale. Mentre noi dall’Italia attendiamo non solo Kate Middleton, ma anche una vittoria di Jannik Sinner, al torneo con la fidanzata,

Con l’attesa che cresce, Wimbledon si prepara a un weekend emozionante, sperando in una sorpresa dell’ultimo minuto dalla principessa del Galles.