“Viola e il blu”, il libro di Matteo Bussola in scena al Modus

Giovedì 10 novembre al Teatro Modus arriva la trasposizione teatrale del primo libro per ragazzi di Matteo Bussola "Viola e il blu". Sceneggiatura di Paola Barbato e regia di Lucia Messina.

Viola_e_il_Blu

“Viola e il blu”, primo libro per ragazzi dello scrittore Matteo Bussola, diventa la sua prima trasposizione teatrale, scritta a quattro mani con la sceneggiatrice (e compagna) Paola Barbato e prodotta da Fondazione Aida.

La prima nazionale si terrà giovedì 10 novembre alle 19 al Teatro Modus di Verona, per la regia di Lucia Messina. In scena Elisa Lombardi e Stefano Colli. Le repliche saranno giovedì 10 novembre alle 21 e venerdì 11 novembre alle 19 e alle 21.

«Quando affronto un testo per ragazzi e bambini, metto lo stesso impegno ed energia di quando scrivo un romanzo per adulti – spiega Bussola -. Quando devi rendere le immagini più semplici, significa renderle dirette, acuminate e inossidabili. Semplificare è molto più difficile che aggiungere. In più, il mercato della letteratura per l’infanzia è l’unico che non ha avuto cedimenti».

«Nascere in un corpo maschile o femminile non implica che sia tracciato un solco da cui non si può uscire e che sia già indicata la strada di interessi, hobby e passioni – precisa Paola Barbato -. Basta guardare il percorso di Giorgio Misini», primo campione d’Europa con l’oro conquistato nel solo tecnico maschile del nuoto sincronizzato. «È il momento di superare le ghettizzazioni di genere e guardare oltre».

Ricevi il Daily! È gratis

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!
👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI
PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM

radio adige tv