Verona Digital Music Fest, al The Factory il meglio della scena veronese

L’1 e il 2 aprile il The Factory di San Martino Buon Albergo ospita la seconda edizione del Verona Digital Music Fest, la kermesse dedicata alla scena musicale veronese. Anche Radio Adige TV è partner dell'evento, con interviste esclusive e la proiezione del festival sulla piattaforma radioadige.tv.

VDMF Verona Digital Music Fest
Giorgieness, headliner della prima serata del Verona Digital Music Fest 2022

Verona Digital Music Fest, il meglio della scena veronese al The Factory e su Radio Adige Tv

Il countdown è terminato, i cancelli del The Factory si sono aperti. L’1 e il 2 aprile il locale di San Martino Buon Albergo ospita la seconda edizione del Verona Digital Music Fest, rassegna musicale che racchiude il meglio della scena underground veronese.

Due serate per sedici artisti

Un parterre variegato, che attraversa generi musicali e generazioni differenti. Lo scopo è infatti supportare tutto il sottobosco cittadino, conciliare i gusti e le sfumature che esistono a Verona. Due sono gli headliners d’eccezione, gli unici che arrivano da fuori. Giorgieness, cantante indie rock di Sondrio che vive a Torino, e gli ISIDE, band indie bergamasca che esplora e si diletta con l’elettronica. Artisti di medio calibro, che stanno trovando il loro spazio nel mercato discografico italiano, a sottolineare la volontà e l’ambizione di crescere rispetto alla scorsa edizione e di «riportare Verona sulla mappa della musica dal vivo». E poi Zampa, The Matt Project, Ulula e la foresta e tanti altri.

LEGGI LE ULTIME NEWS

La nostra intervista a Verona Digital Music Fest

La prima edizione nel 2021

Ma riavvolgiamo il nastro. Lo scorso inverno, nel bel mezzo della pandemia, Pietro Falezza e Richard Dylan decidono di fondare un’associazione: Verona Digital Arts. Con gli altri giovani che ruotano attorno all’associazione, e con il supporto logistico di The Factory, riescono a organizzare a fine gennaio 2021 il Verona Digital Music Fest. L’evento è stato trasmesso in streaming su Twitch viste le disposizioni ministeriali del periodo. Lo scopo dell’iniziativa è duplice. Da un lato supportare i musicisti locali e il comparto dell’intrattenimento dal vivo, fortemente provato dalla chiusura dei locali imposta con il lockdown. Dall’altro, invece, accorrere in aiuto di tutte le persone in difficoltà economica, aumentate a dismisura a seguito della crisi pandemica. In che modo? Devolvendo alla Ronda della Carità il ricavato del merchandising (le magliette disegnate dallo studio grafico Boredom Studio) e delle donazioni effettuate tramite Paypal dal pubblico durante il live streaming.

La collaborazione con la Ronda della Carità

Una collaborazione rinnovata anche quest’anno, quella con il presidente della Ronda Alberto Sperotto, che ha un significato ben preciso. La musica, e le arti in generale, hanno una forte valenza sociale, che al giorno d’oggi viene spesso dimenticata. È questa l’ulteriore sfida di VDMF: rendere partecipi i veronesi appassionati di musica di un forte atto di solidarietà.

La partnership anche con Radio Adige TV

E così, forti dell’esperienza all-digital del 2021, Falezza e Dylan affrontano quest’anno il vero banco di prova. Al “tradizionale” streaming, carattere distintivo della manifestazione, viene affiancato l’evento live, in presenza, al The Factory di San Martino Buon Albergo. L’ulteriore novità è che questa seconda edizione verrà trasmessa in esclusiva su Radio Adige TV la settimana successiva all’evento. La storica radio veronese ha infatti voluto fortemente essere partner del festival. Condurrà quindi le interviste agli artisti nelle due serate al The Factory e distribuirà i video delle singole sessions sulla nuova piattaforma radioadige.tv. Una partnership che, chissà, potrà proseguire anche in futuro. Verona Digital Arts non ha infatti intenzione di fermarsi a quest’evento e già bolle in pentola un’iniziativa estiva.

Il festival è alle porte, non resta che precipitarsi a San Martino Buon Albergo e godersi la due giorni di musica made in Verona. Oppure preparare i pop-corn e godersi Verona Digital Music Fest dal divano, su Radio Adige TV.

Ricevi il Daily! È gratis

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!
👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI
PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM