Verona Antiquaria torna domenica 5 settembre con dedica alla vendemmia

Il mercato dell’antiquariato saluta l’estate con un’edizione dedicata alla vendemmia. Verona Antiquaria domenica 5 settembre a San Zeno dalle 8 alle 18.

Verona Antiquaria domenica 5 settembre a San Zeno
Verona Antiquaria a San Zeno

A San Zeno Verona Antiquaria domenica dalle 8 alle 18

Verona Antiquaria domenica 5 settembre saluta l’estate con un’edizione dedicata alla vendemmia. Il mercato dell’antiquariato, collezionismo, modernariato e vintage torna come sempre a San Zeno.

Ogni domenica gli stand presenti in piazza sono più di 200 e offrono una ricca varietà di oggetti rigorosamente autentici e d’annata. Si possono trovare libri, mobili, tappeti, orologi, gioielli, vecchi giocattoli, opere d’arte e molto altro. Un appuntamento rivolto non solo ai collezionisti più esperti ma che riesce ad attirare anche un pubblico più allargato, incuriosito dalla magia e dal fascino del passato.

«Ora che la zona bianca è in vigore, il commercio che in questi mesi, come tanti altri settori è stato fortemente colpito dagli effetti della pandemia, sta finalmente riprendendo vita» dichiara l’assessore Nicolò Zavarise. «Verona Antiquaria è un’opportunità per coinvolgere e sostenere le realtà presenti nel quartiere di San Zeno dopo un anno difficile».

«Le scorse edizioni hanno dimostrato, ancora una volta, la possibilità concreta di svolgere un evento all’aria aperta nel rispetto delle regole previste e in serenità. La collaborazione di tutti i partecipanti, espositori, visitatori, organizzatori, Polizia Municipale e CSA Security, nel mantenere un comportamento adeguato nel rispetto delle regole a tutela della salute pubblica, ha dimostrato che è possibile realizzare degli eventi in serenità» dice l’assessore.

LEGGI ANCHE: Arriva il lunapark “Veronaland”

Poco lontano continua il Mura Festival

A pochi passi da piazza Corrubio, al Bastione di San Bernardino, ad animare il quartiere di San Zeno questo weekend ci pensa il Mura Blues Festival, un appuntamento interamente dedicato alla musica e alla cultura blues. Ospiti d’eccezione sabato sera i Lovesick Duo, mentre domenica dalle 20.45 l’appuntamento è con i Blue Gin Babe.

Il coinvolgente duo composto da Francesco Zecchini, in arte “Uncle Frank” alle chitarre acustiche, e Ilaria Zanfretta alla voce, propone un repertorio che spazia da brani che si ascoltavano nei Juke Joint degli anni ’30, a brani più moderni degli anni ’50 e ’60, interpretati con la fedele, spontanea e grezza sonorità Country Blues.

LEGGI ANCHE: In partenza il master ProEventiLab all’interno del Mura Festival

Verona Antiquaria - vinili celentano

Sicurezza domenica a Verona Antiquaria

La manifestazione si svolgerà in sicurezza e nel rispetto delle normative, a tutela di espositori e avventori. Anche per questa edizione il numero degli steward presenti all’interno del mercato e nei varchi di ingresso sarà raddoppiato, inoltre, per agevolare il flusso, l’ingresso ai varchi sarà controllato al fine di evitate assembramenti. Sarà inoltre richiesto a tutti di indossare sempre la mascherina e di prestare attenzione all’igiene delle mani.

Gli addetti alla sicurezza avranno il compito di aiutare espositori e avventori a tenere un comportamento adeguato, nel rispetto della normativa prevista. L’accesso al mercato è regolamentato dalle norme vigenti in materia di prevenzione da contagio Covid-19. 

L’Associazione Retròbottega invita i visitatori a usufruire dei parcheggi presenti nei pressi dell’area mercatale, occupando correttamente gli stalli di sosta, per il mantenimento di una buona viabilità del quartiere e nel rispetto dei cittadini residenti.

Verona Antiquaria è un evento del Comune di Verona organizzato in collaborazione con l’Associazione RetròBottega.

LEGGI LE ULTIME NOTIZIE SU EVENTI, CULTURA E SPETTACOLI

Ricevi il Daily

VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO ULTIMEDIALE VERONA DAILY?

È GRATUITO! CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM