Verona a tutto cinema: Abel Ferrara in cattedra

Verona capitale veneta del cinema: Abel Ferrara sale in cattedra. E venerdì audizioni con Pino Pellegrino, braccio destro di Özpetek. Le iniziative di Studio Cinema.

Abel Ferrara a Verona
Abel Ferrara a Verona

Studio Cinema ha portato in città Abel Ferrara per un weekend di lezione agli aspiranti attori

«Intelligenza, dedizione, desiderio di imparare e impegno totale verso il lavoro. Queste le qualità che cerco in un attore». Sono state due giornate intense quelle che Abel Ferrara, il regista cult del «Cattivo tenente», di «Mary» e di «Pasolini», fresco di premio per la Miglior Regia al Festival di Locarno con lo spy-movie «Zeros And Ones», ha dedicato ai giovani aspiranti attori iscritti a Studio Cinema Verona, istituto professionale di formazione cinematografica, nato a Roma 11 anni fa da un’idea di Massimiliano Cardia (Ceo) e che da sei anni ha messo radici anche in riva all’Adige grazie alla collaborazione con Emanuela Morozzi (regista e produttrice), direttore artistico della sede scaligera.

Un weekend, quello appena trascorso, in cui il grande regista è tornato a Verona in veste di docente dopo l’esperienza del 2016: «Forse sono più io ad imparare da questi ragazzi: è il motivo per cui lo faccio, il processo della recitazione e della regia è infatti un processo di scambio a doppio senso».

GUARDA ANCHE: Giancarlo Giannini a Verona, incontro con gli allievi dell’Accademia Studio Cinema

Abel Ferrara a Verona
Abel Ferrara a Verona

La lezione con Abel Ferrara, che a fine novembre inizierà in Puglia le riprese di un nuovo film su Padre Pio, interpretato da Shia LaBeouf, è stata la ciliegina sulla torta a conclusione del corso biennale per attori 2019/2021, che ha visto alternarsi tra gli altri in “cattedra”, nella sede veronese, nomi del calibro dei registi Gabriele Muccino, Pupi Avati e Alexis Sweet, del casting director Pino Pellegrino, degli attori Adriano Giannini e Claudio Castrogiovanni. «Poter apprendere dall’esperienza da questi grandi maestri che sono riusciti a fare del loro sogno un lavoro, per questi giovani è un grande valore aggiunto», spiega Morozzi.

«Comprendere sul campo come solo con dedizione, determinazione, studio e applicazione per alcuni il sogno possa realizzarsi è il più grande insegnamento. Al talento, infatti, deve aggiungersi l’applicazione: quello del cinema è un mestiere in cui davvero non si finisce mai di studiare».

LEGGI ANCHE: Zaia: «Restiamo zona bianca, ma c’è incremento del contagio»

Tornano i casting con Pino Pellegrino

Neanche il tempo di concludere il corso per attori, infatti, che a Studio Cinema è già tempo di casting e audizioni per i nuovi percorsi biennali per attori, registi e sceneggiatori cinematografici, al via a fine novembre. Venerdì 29 ottobre sarà infatti a Verona Pino Pellegrino, uno dei più grandi casting director italiani, già braccio destro di Ferzan Özpetek e di innumerevoli altri registi di cinema e serie televisive, che avrà il compito di scegliere, tra decine di aspiranti giunti da tutta Italia, i 15 allievi del nuovo corso. I più meritevoli dei quali, come già accaduto con alcuni ex studenti, potranno entrare nel mondo del cinema dalla porta principale.

«Al termine del corso i ragazzi vengono messi in contatto con le principali agenzie cinematografiche. Alcuni dei nostri diplomati oggi sono volti di tante fiction di successo, come dei film che si stanno girando in questo momento anche in Veneto», conclude Morozzi.

«E uno dei protagonisti della prossima serie, adattamento televisivo del film “Le Fate ignoranti” di Özpetek, che vedremo a breve su Disney +, sarà Samuel Garofalo: partito da Studio Cinema, avrà uno dei ruoli principali accanto a Cristiana Capotondi e Luca Argentero».

LEGGI LE ULTIME NEWS

Informazioni sui corsi

Le iscrizioni alle audizioni (gratuite) per il corso biennale per attori, sceneggiatori e registi in partenza a novembre sono aperte: per candidarsi scrivere a infostudiocinemaverona@gmail.com (per informazioni: tel. 045.4571191, Whatsapp 348.6823710, www.studiocinemaverona.com).

Ricevi il Daily

VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?

È GRATUITO! CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM