Ultimo appuntamento con “Museo in Musica” in Sala Maffeiana

Nuova sede per il gran finale della rassegna di musica da camera: il quartetto di tromboni di Fondazione Arena sarà in Sala Maffeiana per un ‘viaggio’ musicale dal Rinascimento ad oggi domenica 5 maggio.

Ottavo e ultimo concerto di Museo in Musica, domenica 5 maggio alle 11, con cambio sede: l’ultimo appuntamento si svolgerà eccezionalmente nella prestigiosa Sala Maffeiana, col quartetto di tromboni dell’Orchestra di Fondazione Arena. Il programma, ricco e vario, spazierà dalla musica del ‘500 alla canzone contemporanea, esplorando le possibilità espressive di uno strumento da sempre apprezzato nella storia della musica e utilizzato in tutti i generi. L’ingresso sarà da via Roma, con accesso esclusivo alla storica sala, nel cuore della città.

Protagonista assoluto sarà il trombone, strumento dalle antichissime origini, testimoniate dagli esemplari storici custoditi proprio a Verona, sede della più antica Accademia Filarmonica d’Europa. Da Andrea Gabrieli e i compositori fiamminghi, dalle trascrizioni dei grandi compositori romantici fino a quelle del musical contemporaneo e della canzone americana d’autore, a Gershwin e Kander, il grande viaggio offerto dal quartetto di tromboni dell’Orchestra di Fondazione Arena sarà un’occasione per ripercorrere la storia e le caratteristiche dello strumento e le sue potenzialità artistiche e tecniche, ricche e ampie, utilizzate nei secoli dal repertorio sacro, alla grande orchestra sinfonica, fino al mondo jazz e pop.

Sono ancora disponibili biglietti sul sito www.arena.it, alla biglietteria dell’Arena e, direttamente in loco, anche domenica mattina. La data è acquistabile con un biglietto singolo a 15 euro (ridotto under30 a 10 euro).

La prima edizione di Museo in Musica, la rassegna di concerti da camera di Fondazione Arena, si è svolta in collaborazione con Palazzo Maffei Casa Museo, sede di sette appuntamenti sold-out.

Ricevi (gratis) il Verona Eventi

Scopri tutti gli eventi e spettacoli della settimana a Verona e provincia!
Esce il mercoledì

CLICCA QUI PER RICEVERLO GRATUITAMENTE!