Torna l’aperitivo sul ponte tra Bussolengo e Pescantina

La prossima edizione di “Aperitivo sul Ponte”, promossa dai due Comuni insieme alla Fondazione prodotti agricoli di Bussolengo e Pescantina, si terrà per tutto il weekend prossimo. Inaugurazione il 7 luglio alle 19.

Bussolengo e Pescantina aperitivo sul ponte
New call-to-action

Si è svolta questa mattina la conferenza stampa per la presentazione di “Aperitivo sul Ponte”, che si terrà sullo storico ponte tra Bussolengo e Pescantina nel weekend dal 7 al 9 luglio. L’evento, giunto alla quarta edizione, è promosso dai due Comuni e dalla Fondazione Prodotti agricoli di Bussolengo e Pescantina.

Ogni sera dalle 19 fino alle 24, il ponte si animerà per un lungo aperitivo con ottime selezioni di vini del territorio, fresche birre artigianali, oltre a ricercati cocktail a base di pesca, il frutto simbolo del nostro territorio, accompagnati dalle specialità culinarie servite dai food truck presenti. Non mancherà ogni sera l’intrattenimento musicale, ci saranno inoltre stand di artigianato locale e un’area bimbi con giochi gonfiabili e giochi antichi di una volta. “Principesca”, il marchio della pesca veronese è coinvolto tra i partner ufficiali dell’evento. L’area dell’evento è facilmente raggiungibile ed è servita da parcheggi gratuiti. La manifestazione inizierà con l’inaugurazione ufficiale venerdì 7 luglio alle 19.

LEGGI ANCHE: Pusher in monopattino tenta la fuga: aveva quasi mezzo etto di hashish

«Questa – spiega Massimo Girelli, vicesindaco e assessore alle Manifestazioni di Bussolengo – è la quarta edizione di “Aperitivo sul Ponte”, a conferma del grande risultato degli anni passati, ottenuto grazie alla positiva collaborazione tra i nostri Comuni. Si tratta di un evento che unisce divertimento e promozione del territorio, per creare attenzione sulle nostre eccellenze, in primis la pesca, e offrire un’occasione di festa a quanti vorranno partecipare».

«Abbiamo lavorato insieme – aggiunge l’assessore alle Manifestazioni di Pescantina Nicolò Rebonato – per dare rilevanza ad un evento che ha il duplice  obiettivo di promuovere i prodotti locali e portare gente a Pescantina e Bussolengo. Facendo rete possiamo essere davvero efficaci nel lavoro per valorizzare il nostro territorio e le sue peculiarità».

«Le pesche ‘Principesca’ anche quest’anno sono di ottima qualità. Il marchio, nato nel mercato ortofrutticolo intercomunale di Pescantina e Bussolengo, è riconosciuto dai consumatori in quanto simbolo di prodotti di elevata qualità, di provenienza certa e controllata. Il merito va ai produttori che ogni anno si impegnano a portare al mercato eccellenti pesche coltivate nel rispetto dell’ambiente», evidenzia il presidente della Fondazione prodotti agricoli di Bussolengo e Pescantina Gianluca Fugolo.

LEGGI ANCHE: Ragazze rapinate dopo il concerto in Arena, arrestato 29enne

«Eventi come questo – sottolinea l’assessore all’Agricoltura di Bussolengo Giovanni Amantia – ci aiutano a far conoscere e apprezzare ad un pubblico sempre più ampio la nostra pesca Principesca, che è un simbolo del territorio e un’eccellenza, con l’obiettivo di promuovere e sostenere la nostra produzione agricola».

«Quest’anno – conclude Matteo Marconi, consigliere delegato all’Agricoltura del Comune di Pescantina – abbiamo un prodotto di ottima qualità, invito tutti a venire nel weekend per gustare tante specialità a base di pesca, che sarà la vera regina di questo evento».

Ricevi (gratis) il Verona Eventi

Scopri tutti gli eventi e spettacoli della settimana a Verona e provincia!
Esce il mercoledì

CLICCA QUI PER RICEVERLO GRATUITAMENTE!