Torna il Festival del Balcoscenico per la 3° edizione

Torna per la terza edizione il Festival del Balcoscenico. Musica, strumenti e cantanti amatoriali animeranno la città di Verona per tutti i venerdì di luglio dai balconi del centro storico.

PRESENTAZIONE FESTIVAL BALCOSCENICO
PRESENTAZIONE FESTIVAL BALCOSCENICO

La musica va in scena dai balconi! Strumenti musicali e tanta voglia di spettacolo sono pronti ad animare nei mesi di luglio e di settembre la III edizione del Festival Balconscenico. Per otto serate, gratuitamente, il venerdì dalle 17 alle 19, a partire da luglio, giovani musicisti si esibiranno sui balconi dei palazzi del centro storico. Il tutto per promuovere la cultura e ravvivare le serate estive cittadine, con una formula innovativa in grado di rendere protagonisti i giovani artisti della città e la loro musica.

Estratto dallo scorso Festival

Anche quest’anno, saranno una cinquantina i cantanti e musicisti che si esibiranno all’aria aperta dai balconi fioriti ai primi piani di palazzi antichi.

Contemporaneamente da circa dieci terrazzi differenti della città, infatti, ad ogni appuntamento saranno proposte sonorità musicali diverse, con la realizzazione di tanti piccoli eventi all’aperto, completamente gratuiti e visibili da tutti. Il programma prevede spettacoli nei venerdì 8, 15, 22 e 29 luglio. E, ancora, il 2, 9, 16 e 23 settembre. Il programma completo è visibile sul sito balconscenicoverona.com.

L’evento è promosso dal Comune ed è organizzato dall’agenzia Perdonà grazie alla Concessione del Format Balconscenico ideato da Tiziano Meglioranzi e dalla Corporazione Esercenti del Centro Storico di Verona, che ne ha concesso l’utilizzo.

Il programma del Festival è stato presentato questa mattina dal balcone dell’ Hotel Aurora, in piazza Erbe, uno dei terrazzi da cui saranno effettuati gli otto appuntamenti musicali. Presente l’assessore al Turismo insieme ai rappresentanti dalla Corporazione Esercenti del Centro Storico di Verona Matteo Caffarelli, Daniele Riva e Dabide Albertini. Con loro anche Tino Olivieri del Hotel Aurora e Marianna D’Ardes direttrice artistica del Festival.

ragazza che canta su un balcone durante lo scorso Festival
Estratto dello scorso Festival

«Una bella opportunità – sottolinea l’assessore – per ascoltare musica e scoprire, alzando lo sguardo verso i balconi, nuovi scorci della città. Tutti i venerdì di luglio e di settembre il centro cittadino si animerà con oltre dieci eventi musicali proposti simultaneamente nella splendida cornice di alcuni dei più bei terrazzi di Verona. Con questa iniziativa arricchiamo ulteriormente il programma degli eventi realizzati sul territorio cittadino per animare l’estate 2022. Un grande lavoro che coinvolge tante e diverse realtà, con il fine ultimo di rendere sempre più attrattiva e viva Verona».

«Puntiamo a dare una immagine di Verona viva, artisticamente impegnata e fortemente vissuta dai cittadini, in particolare i più giovani – spiegano i rappresentati dalla Corporazione Esercenti del Centro Storico di Verona –. Tanti gli appuntamenti durante l’arco dell’estate, a luglio e a settembre, per un totale di 8 giorni di musica gratuita e all’aperto per visitatori e cittadini».

Ricevi il Daily! È gratis

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!
👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM

radio adige tv