Toni Servillo apre il Festival della Bellezza

Il Maestro aprirà con un verso di Dante Alighieri, a cui è dedicata questa edizione del Festival in occasione dei 700 anni dalla morte del Sommo Poeta.

Toni Servillo al Piccolo Teatro di MIlano. Foto ©Masiar Pasquali

Toni Servillo, mercoledì 21 luglio alle 21.30 al Teatro Romano di Verona, inaugura l’VIII edizione del Festival della Bellezza con il monologo teatrale inedito Monsieur Baudelaire, quando finirà la notte?, su testo dello scrittore Giuseppe Montesano.

Il Maestro aprirà con un verso di Dante Alighieri, a cui è dedicata questa edizione del Festival in occasione dei 700 anni dalla morte del Sommo Poeta: 30 appuntamenti dal 21 luglio al 4 dicembre in contesti storici, luoghi danteschi e siti Unesco sul tema “Dante e l’espressione poetica”.

Il Festival prosegue al Teatro Romano giovedì 22 luglio alle 21.30 con Bestiale Comedìa, concerto dantesco di Vinicio Capossela.

Programma completo su www.festivalbellezza.it

Il “Festival della Bellezza” è promosso dalla Regione del Veneto tra i Grandi Eventi della Regione e dal Comune di Verona nell’ambito dell’Estate Teatrale Veronese, organizzato dall’Associazione Idem con l’ideazione e la direzione artistica di Alcide Marchioro, la programmazione editoriale di Marilisa Capuano, il coordinamento generale di Alessandra Zecchini. Main partner è Cattolica Assicurazioni. Patrocinio del Touring Club Italiano. Ha il sostegno di Fondazione Banca Popolare di Verona e la collaborazione di Agsm-Aim. Main sponsor sono Sparkasse, Moak, Newchem, Zanolli, Das-difesa legale; Hospitality partner è il Due Torri Hotel.

Biglietti sui circuiti Ticketone e Box Office Verona. L’evento è esaurito in prevendita.