Il Teatro Stabile è stato riconosciuto come Centro di Produzione Teatrale

Lo scorso luglio il Teatro Stabile di Verona ha ottenuto dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali il riconoscimento di Centro di Produzione Teatrale. Un titolo che conferma l’importanza a livello nazionale del Teatro per le attività di produzione, ospitalità e formazione

“Grazie ai suoi progetti, Verona è la città più teatrale d’Italia”, afferma Paolo Valerio. Il programma di quest’anno è molto fitto: diciotto le produzioni di cui dieci novità e oltre duecento gli artisti coinvolti in queste produzioni.

L’intervista al direttore artistico del Teatro Nuovo di Verona Paolo Valerio