Un mese di musica al Filarmonico

Il Festival Internazionale di musica dell’Accademia Filarmonica si svolgerà quest’anno dal 5 settembre all’8 ottobre.

Il Teatro Filarmonico dove si terrà il concerto organizzato da Gaspari Foundation.
Il Teatro Filarmonico dove si terrà il concerto organizzato da Gaspari Foundation.

Il Festival Internazionale di musica dell’Accademia Filarmonica, con le sue quasi
trenta stagioni all’attivo, si svolgerà quest’anno dal 5 settembre all’8 ottobre.

Un mese intenso nel quale si avvicenderanno sul palco del Teatro Filarmonico i direttori, solisti e orchestre più prestigiosi. Questa ventottesima stagione sinfonica presenta alcuni fra gli artisti più amati dal pubblico scaligero quali Yuri Temirkanov e la sua Orchestra Filarmonica di San Pietroburgo e Myung-Whun Chung alla testa della Filarmonica della Scala.

Tre le compagini alla loro prima presenza veronese: la Rotterdam Philharmonic
Orchestra, l’Orchestra Nazionale di Spagna e la Finnish Radio Symphony Orchestra. Tra le novità di questa stagione il trentenne direttore Lahav Shani, già nominato successore di Zubin Mehta alla direzione della Israel Philharmonic, e la violinista norvegese Vilde Frang.

Grande cura è stata posta dall’Accademia Filarmonica nella scelta dei programmi
musicali, che prendendo le mosse dalla Trinità del classicismo viennese Haydn-Mozart-Beethoven si snodano seguendo i diversi percorsi intrapresi dalla sinfonia e dal
concerto solistico dal Romanticismo di Mendelssohn e Brahms al Novecento di Ravel,
Stravinskij e Rachmaninov, fino al XXI secolo di Fagerlund.

La biglietteria, in via Roma 3, è aperta dal lunedì al venerdì (10–12, 17-19), il sabato solo la mattina (10-12). Per informazioni chiamare lo 045 8009108 o scrivere una mail a biglietteria@accademiafilarmonica.org. Tutte le informazioni anche sul sito web e sulla pagina Facebook.