Torna la rassegna solidale “San Giovanni con il cuore”

Questa prima parte della rassegna, che andrà in scena in pieno periodo autunnale, dal 19 ottobre al 14 dicembre, prevede quattro appuntamenti.

san giovanni lupatoto
Dopo la fortunata edizione d’esordio dello scorso anno, accolta con interesse dalle realtà culturali e sociali del nostro paese e accompagnata dalla grande partecipazione di pubblico, prende il via, il prossimo 19 ottobre, la seconda edizione di San Giovanni con il Cuore – rassegna solidale di eventi culturali”.
La rassegna, ideata e promossa dall’Amministrazione Comunale e da De–Ze–de, Associazione per la Cultura e lo Spettacolo, è nata con l’intento di dare conforto a chi più ne ha bisogno, attraverso una raccolta fondi, in gran parte derivante dai ricavi o dalle donazioni di ogni serata. Gli eventi vedono protagoniste, presso il Teatro Astra di San Giovanni Lupatoto, alcune delle maggiori realtà culturali che operano sul territorio, particolarmente sensibili rispetto a tematiche di carattere sociale e solidale, senza dimenticare la vicinanza ad altre realtà di carattere nazionale.
Questa prima parte della rassegna, che andrà in scena in pieno periodo autunnale, dal 19 ottobre al 14 dicembre, prevede ben quattro appuntamenti dove saranno protagoniste: la Fondazione Pia Opera Ciccarelli (con la collaborazione dell’Istituto Minghetti di Legnago), l’Associazione “Quelli del Ponte Morandi” di Genova (in collaborazione con Studio Danza Artescena), la Croce Rossa Italiana (con la collaborazione di Centro Attivo Danza Concept e Anch’io onlus) e Fondazione Famiglia Defanti (in collaborazione con Artedanza).
Sabato 19 ottobre alle 16 sarà “C’era una volta… un sogno! Peter Pan: il musical” a segnare l’esordio di questa nuova edizione: uno spettacolo realizzato nel corso delle attività laboratoriali di teatro, artigianato, danza, sartoria e musicoterapia che si tengono con cadenza settimanale o bisettimanale presso la residenza Barbarani – Fondazione Pia Opera Ciccarelli – e che coinvolgono persone con disabilità, personale e volontari. Ingresso libero.
Sabato 26 ottobre alle 20.15si terrà lo spettacolo di danza, musica e teatro a sostegno dell’associazione “Quelli del Ponte Morandi” di Genova, con la partecipazione degli allievi di Studio Danza Artescena diretto da Barbara de’ Nucci, Centro Arte e Movimento diretto da Valeria Bolla, Sinestesia diretto da Arianna Bianchini. Ninè Inguilla (voce) accompagnato da Paolo Pasqualetti (chitarra). Recitazione: Andrea de Manincor. Lo spettacolo sarà preceduto da un incontro di benvenuto in Sala Consigliare (ore 18,30) e un aperitivo solidale (ore 19,00) sempre in Municipio.
«San Giovanni con il Cuore – rassegna solidale di eventi culturali» proseguirà all’inizio del 2020 con l’edizione primaverile. Per informazioni e dettagli è possibile contattare l’Ufficio Cultura: cultura@comune.sangiovannilupatoto.vr.it

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.