Teatro Filarmonico, ultimi giorni per rinnovare gli abbonamenti

C'è tempo fino al 30 novembre per rinnovare il proprio abbonamento per la Stagione Artistica 2020 al Teatro Filarmonico, con sei appuntamenti per la lirica insieme a quattordici concerti, per un totale di cinquantuno alzate di sipario.

Foto Ennevi.

I prezzi degli abbonamenti dei concerti, in base al settore prescelto, sono compresi tra € 95,00 e € 237,00, mentre quelli della lirica vanno da € 54,00 a € 288,00. Da martedì 3 dicembre, fino a esaurimento delle disponibilità, potranno invece essere sottoscritti i nuovi abbonamenti.  

Oltre agli abbonamenti tradizionali, sono disponibili le formule aperte Carnet a sette ingressi per i concerti e a tre ingressi per l’opera, in vendita dal 7 gennaio per la sinfonica e dal 17 gennaio per la lirica. Si tratta di proposte molto apprezzate che permettono di scegliere trasversalmente tra concerti ed opere in programma e di utilizzare i tagliandi uno per volta o globalmente, per una o più serate, risparmiando così sull’acquisto del singolo biglietto, nell’ottica di una maggiore flessibilità.

I prezzi dei Carnet vanno da € 43,50 a € 168,00 per i tre ingressi proposti per la lirica, mentre da € 63,00 a € 154,00 per i sette appuntamenti sinfonici.

I biglietti per i singoli concerti (da € 10,00 ad € 26,00) saranno disponibili dal 7 gennaio, mentre quelli delle opere (da € 11,00 ad € 64,00) saranno in vendita dal 17 gennaio. Dal 7 gennaio saranno in vendita anche i biglietti del Concerto di Capodanno (da € 21,00 ad € 54,00), come di consueto fuori abbonamento.

È possibile acquistare abbonamenti, biglietti e Carnet presso la biglietteria dell’Arena di Verona, Via Dietro Anfiteatro 6/b e la biglietteria del Filarmonico, in via dei Mutilati 4/k.

Si ricorda infine che rinnovando o sottoscrivendo un abbonamento al Teatro Filarmonico si avrà diritto ad una tariffa speciale (circa il 30% di sconto) per acquistare un biglietto l’Arena di Verona Opera Festival 2020.