Roberto Vecchioni in tour, a dicembre live al Filarmonico

Il cantautore e poeta farà tappa al Teatro Filarmonico di Verona il 20 dicembre, alle 21, con il tour dedicato al suo nuovo album “L’infinito”.

Fra i padri della canzone italiana, Roberto Vecchioni si esibirà sul palco scaligero il 20 dicembre prossimo, dalle 21, con i brani tratti dall’ultimo lavoro discografico e con i grandi classici del suo repertorio, in un perfetto connubio tra musica, parola e immagine.

Con “L’infinito” torna sulla scena, insieme al cantautore, anche Francesco Guccini, che duetta con Vecchioni nella canzone “Ti insegnerò a volare”: un invito speciale alle nuove generazioni, per sollecitarle a sfidare ciò che sembra irrealizzabile.

Un album manifesto, “non 12 brani, ma un’unica canzone divisa in 12 momenti”, in una dimensione temporale verticale che rinvia al tema dalle suggestioni letterarie e leopardiane: la necessità di trovare l’infinito al di qua della siepe, dentro noi stessi. L’album è il frutto della collaborazione di un team d’eccezione, composto da Lucio Fabbri (produzione artistica), al pianoforte, piano elettrico, organo Hammond, violino, viola, fisarmonica, basso elettrico e chitarra elettrica; Massimo Germini, alla chitarra classica e acustica, chitarra 12 corde, mandolino, bouzouki, ukulele, liuto cantabile; Marco Mangelli al basso fretless e Roberto Gualdi alla batteria e percussioni.