La Festa di San Felice giunge alla sua 39esima edizione

Dal 22 al 25 agosto torna nella parrocchia di San Felice Extra a Verona il tradizionale appuntamento, con un ricco programma di attività, che include una visita guidata nella splendida villa Morosini e l’imperdibile concerto degli Alban Fuam.

A Verona torna anche quest’anno l’immancabile Festa di San Felice, che dal 22 al 25 agosto coinvolge cittadini e curiosi con tante stuzzicanti proposte, tra cui visite guidate, live show, serate a tema, mostre fotografiche, mercatini e, naturalmente, gustosi piatti tipici.

Si parte giovedì 22 agosto, dalle 17.30, con la visita guidata a Villa Morosini, per scoprirne il salone d’ingresso, le sale, i preziosi affreschi settecenteschi, attribuiti al pittore padovano Giovanbattista Cromer, e lo splendido giardino. La visita, della durata di circa un’ora, è gratuita, ma è gradita una libera offerta da devolvere alle attività organizzate per la Festa di San Felice. Dalle 19, in programma l’apertura degli stand, della mostra fotografica allestita per l’occasione e del mercatino, oltre che baby dance per far divertire i più piccoli e il concerto della cartoon band di Verona Poveri di Sodio, per dare un tocco fantasy alla prima serata.

Protagonisti venerdì 23 gli attesissimi Alban Fuam, band veronese che quest’anno ha festeggiato dieci anni di carriera e che porterà a San Felice suoni d’Irlanda: cifra stilistica del gruppo è il coinvolgente mix di sonorità irlandesi con quelle del folk contemporaneo e del bluegrass. Alessandro Antonello (voce), Davide Florio (chitarra acustica), Cecilia Zanchetta (violino), Alessandro Romagnoli (bodhran e percussioni) e Lorenzo Lucchese (Mandolino) sono cuore, mente e corpo degli Alban Fuam.

Sabato 24 agosto si proseguirà con una passeggiata a San Felice, tra chiesette e capitelli, alle 16.30, mentre alle 18 sarà l’ “Ora Felice“, momento dell’aperitivo per brindare tutti insieme. Alle 21 sarà la volta della serata a tema country, con lo show di West & Friends.

L’ultima giornata della Festa si aprirà alle 11.15 con la S.Messa; continuerà nel primo pomeriggio con giochi tradizionali per bambini e ragazzi, fino a sera, e alle 19 si terrà l’esibizione della scuola di danza Galathea. A chiusura dell’evento, alle 21, concerto pop, con gli Abbaglianti, tribute band degli Abba.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.