“La Bella e la Bestia” in scena alla Fucina Machiavelli

Il 22 dicembre è in programma un nuovo appuntamento con "Fame di spettacolo" a Fucina Culturale Machiavelli: Stivalaccio Teatro porterà sul palco "La Bella e la Bestia".

Per la stagione artistica 2019-2020 Fucina Culturale Machiavelli ha ideato la rassegna “Fame”, per rispondere a un bisogno di arte, di musica, di spettacoli capaci di divertire e, al contempo, nutrire lo spirito di tutti noi. Iniziata lo scorso 14 novembre, “Fame” si declina in tre gruppi:Fame di teatro”, con un calendario di spettacoli dedicati ai più grandi, dal carattere un po’ più impegnato; “Fame di spettacolo”, il cartellone per i più piccoli, e infine “Fame di Musica”,  che, con l’inizio del nuovo anno, vedrà l’Orchestra Machiavelli impegnata in numerosi concerti omaggio a due pilastri della musica classica, Beethoven e Mozart, nella prestigiosa cornice del Teatro Filarmonico.

Il 22 dicembre, per il cartellone “Fame di spettacolo”, la compagnia Stivalaccio Teatro propone in FucinaLa bella e la bestia”, alle 16.30, per bambini e bambine dai cinque anni in su.

Trama. Lei è Bella. Così bella che tutti la chiamano soltanto: Bella. Ma il castello in cui dorme non è certo il suo, è di Lui, della Bestia. Così brutto che tutti lo chiamano Bestia. Non cattivo o maleducato, semplicemente Bestia.

Biglietti: intero over 10 compiuti: 6,50€ Ridotto under 10: 6€