Ancora in tour la 39esima edizione del Festival di Cinema Africano

Dopo varie tappe nella realtà della provincia veronese, oggi il festival si fermerà a Sommacampagna e Illasi.

festival cinema africano

A Illasi e Sommacampagna la mattina di oggi è stata dedicata alla proiezione delle pellicole scelte dal Festival di Cinema Africano per le scuole di vari ordini e gradi. Questa sera, invece, film e cortometraggi saranno disponibili a tutta la cittadinanza.

A Illasi, dalle 20.30, nella Sala parrocchiale, in via Prognolo 1, verrà proiettato il film keniano “The first grader” basato sulla vera storia di Kimani Ng’ang’a Maruge, un uomo keniano che si iscrisse per la prima volta alla scuola elementare all’età di 84 anni, dopo che il governo del Kenya annunciò il programma di istruzione elementare universale e gratuita nel 2003.

Ad accompagnare la serata, dedicata al diritto d’istruzione, ci saranno Stefano Gaiga della Direzione artistica e Pablo Sartori.

Alle 21, a Sommacampagna, il “Caffè Letterario di Villa Venier”, ospiterà, invece, la proiezione di due cortometraggi:“Kanye Kanye” (letteralmente significa “assieme”) in cui si racconta la storia di un piccolo paese alla periferia di Johannesburg e “Quand ils dorment” la storia di Sara, una bambina molto legata al nonno.

Ad accompagnare la serata Emanuela Rizzotto, regista e membro dello staff del Festival di Cinema Africano.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.