Estravagario Teatro all’Arsenale con lo spettacolo “Allontanarsi dalla linea gialla”

Fino all'11 agosto il Cortile Ovest dell’Arsenale ospiterà, dalle 21, lo spettacolo proposto dalla compagnia teatrale veronese, nell’ambito della rassegna estiva Teatro nei Cortili.

Proseguono gli appuntamenti teatrali all’aperto con le compagnie amatoriali scaligere per la rassegna estiva “Teatro nei cortili”. Il Cortile Ovest dell’Arsenale, fino a domenica 11 agosto, ospiterà “Allontanarsi dalla linea gialla“, lo spettacolo proposto dalla compagnia Estravagario Teatro, con la regia di Alberto Bronzato e il testo firmato da Francesca Mignemi.

Sulla scena le vicende di Gianni, capostazione di Puntofermo, una piccola stazione ferroviaria a cui non manca nulla, famosa per la puntualità dei treni e l’efficienza del protagonista. Nonostante questo è davvero poco frequentata e Gianni lamenta una certa solitudine. In una sera di nebbia, alcune persone aspettano il treno e il capostazione, felice per l’inaspettata compagnia, fa di tutto per rendere l’attesa piacevole.

Un’attesa che si rivelerà più lunga del previsto, costringendo i viaggiatori a confrontarsi con le loro diversità, le loro storie, le loro paure e la loro tolleranza.

Per assistere allo spettacolo, è possibile acquistare i biglietti direttamente presso il Cortile Ovest dell’Arsenale.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.