Contrada Lorì in Lungadige San Giorgio

I Contrada Lorì anticipano il Festival Internazionale dei Giochi in Strada con un concerto da non perdere sulle note di "Cicole Ciacole", mercoledì 11 settembre in Lungadige San Giorgio, alle 21.

contrada-lorì

Manca davvero poco al Festival Internazionale dei Giochi in Strada, il Tocatì, in programma nel cuore di Verona dal 12 al 15 settembre. Sarà possibile già mercoledì 11 respirare l’aria della manifestazione grazie al concerto del gruppo musicale veronese Contrada Lorì che, alle 21, si esibirà in un imperdibile concerto in Lungadige San Giorgio, pronto ad accogliere e far divertire il pubblico con le canzoni del loro ultimo album “Cicole Ciacole”, pubblicato da pochi mesi per Are Zovo Musica.

In caso di maltempo, lo spettacolo si svolgerà ugualmente, ma ci sarà un cambio di location: in tal caso, sarà Santa Maria in Chiavica a ospitare l’evento, sempre alla stessa ora.

Per chi ancora non li conoscesse, i Contrada Lorì raccontano favole e storie del territorio in dialetto veronese, una cifra stilistica che li caratterizza in modo genuino e unico sin dagli esordi, nel 2012, quando il cantautore e musicoterapeuta Roberto Rizzini propose a una cerchia di amici, come lui appassionati di cucina, vino e musica, di avviare un progetto artistico insieme. Progetto che quest’anno, con “Cicole Ciacole”, è arrivato a quota tre album prodotti. Il gruppo, inoltre, ha ottenuto due candidature alla targa Tenco a livello nazionale nella sezione “album dialettali” e raggiunto la finale al Folkest dello scorso anno.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.