Calici di stelle ad Arcè di Pescantina

L'8 agosto con il naso all'insù alla Cantina Monteci di Pescantina per una serata dedicata al 50esimo anniversario del primo sbarco sulla luna.

Torna il consueto appuntamento dell’estate Calici di Stelle, promosso dall’associazione Città del Vino e dal Movimento del Turismo del Vino. L’edizione di quest’anno sarà dedicata al cinquantesimo anniversario del primo sbarco sulla luna, avvenuto il 20 luglio 1969.

La Cantina Monteci di Arcè di Pescantina organizza giovedì 8 agosto dalle 19 alle 23, la possibilità di scrutare il cielo con i telescopi grazie alla collaborazione con l’Unione Astrofili di Verona. Tutti potranno stare con il naso all’insù per ammirare la luna, le stelle e le costellazioni. La serata sarà un susseguirsi di attività: dalle visite guidate alla cantina ogni ora, alla possibilità di mangiare lo street food acquistandolo direttamente da un truck, all’angolo per bambini e all’intrattenimento di musica live.

L’iniziativa è organizzata in collaborazione con la cooperativa sociale Filo Continuo di Pescantina, che opera nell’ambito dei servizi alle persone disabili e alle loro famiglie.

«Da anni aderiamo a questa iniziativa dell’estate – affermano i fratelli Margherita e Stefano Righetti della Cantina Monteci – perché è un modo per presentare il vino, come e dove viene prodotto, abbinandolo a varie tematiche. Quest’anno, ad esempio la manifestazione è dedicata ai 50 anni dal primo allunaggio e, del resto, anche avvicinarsi al vino è una scoperta. Il vino, poi, è cultura e piacere anche di passare una serata in compagnia di altri appassionati ed enoturisti».

La serata si terrà all’interno, in caso di maltempo.