BeCinema, in arrivo ad Arbizzano un nuovo ciclo di proiezioni

Arriva in Valpolicella BeCinema, la prima rassegna cinematografica promossa dalla Hermetecoop. e dal Circolo del Cinema nei rinnovati spazi dell’ex sala polifunzionale di Villa Albertini ad Arbizzano.

Arriva ad Arbizzano il ciclo di proiezioni BeCinema, in programma dal 18 al 30 ottobre, un’iniziativa resa possibile grazie all’impegno dell’Amministrazione comunale di Negrar e al finanziamento del Mibac – Cinema per la Scuola.

Nel Cinema di Villa Albertini verranno proiettati, al mattino, i film per le Scuole Primaria e Secondaria di I e II grado e, di pomeriggio, sotto forma di workshop di formazione, le pellicole agli insegnanti.

Il tema filo conduttore della prima rassegna “Be Cinema, dritto al cuore delle storie” sarà l’integrazione e l’accoglienza su cui l’istituzione Scuola viene sempre di più sollecitata a rispondere ai continui e rapidi fenomeni sociali.

Il ciclo di film, curato dagli esperti del Circolo del Cinema con il contributo pedagogico della rete Tante Tinte e la partecipazione del CPIA Verona, avrà la sua inaugurazione ufficiale sabato 19 ottobre, alle 21, con lo storico film “I 400 colpi” (1959) di Francois Truffaut, film-accusa all’emblema di una Scuola antiquata e repressiva, e si concluderà mercoledì 30 ottobre, alle 21, con la pellicola del 2019, “Il campione di Leonardo D’Agostini, in cui un babycalciatore dei nostri tempi riscopre la scuola come prezioso spazio di inclusione ed emancipazione.

Le proiezioni serali sono aperte alla popolazione e gratuite.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.