Banco del Mutuo Soccorso live al Teatro Romano

Lunedì 2 settembre la storica band si esibirà ai piedi del colle San Pietro, alle 21, presentando in anteprima il tour che inizierà a novembre.

Dopo 25 anni dall’ultimo album in studio, la storica band Banco del Mutuo Soccorso torna a calcare i palchi d’Italia con un nuovo tour, che presenterà dal vivo i brani di “Transiberiana“, uscito per Inside Out Music e Sony Music Group il 10 maggio scorso.

Il Teatro Romano di Verona ospiterà il 2 settembre l’anteprima estiva. In questa occasione Gianni Nocenzi, membro originario del Banco, salirà sul palco insieme alla band guidata da Vittorio Nocenzi. Dopo l’abbandono nel 1985, sono rarissime le occasioni in cui il compositore e pianista si è esibito insieme al Banco. Il tour invernale inizierà il 1 novembre, con la data romana di Velletri, al Teatro Artemisio, per continuare a Brescia il 7, al Dis_Play Brixia Forum, il giorno successivo a Milano, al Teatro dal Verme, il 16 a Torino, al Teatro Colosseo e, infine, il 5 febbraio 2020 al Politeama Genovese.

Sarà un’occasione per i fan storici e i nuovi appassionati di ascoltare i live, prima dell’autunno, dei brani del loro nuovo lavoro discografico e rivivere le emozioni dei più grandi successi progressive rock del Banco. Insieme a Vittorio Nocenzi, leader della band fin dagli esordi nel ’68, voce, pianoforte e tastiere, saliranno con lui sul palco del Teatro Romano il chitarrista Filippo Marchegianni, membro del gruppo da oltre vent’anni, Nicola Di Già, alla chitarra ritmica, il bassista Marco Capozi, già conosciuto nella scena prog con la band il Balletto di Bronzo, il batterista Fabio Moresco, ex componente dei Metamorfosi negli anni Sessanta e Tony D’Alessio, lead vocal.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.