“Babbo Natale e la notte dei regali” in scena al Teatro Salieri di Legnago

Andrà in scena domenica 15 dicembre, alle 16, lo spettacolo della Compagnia Eccentrici Dadarò "Babbo Natale e la notte dei regali".

Secondo appunto della rassegna del Teatro per le Famiglie al Teatro Salieri con “Babbo Natale e la notte dei regali” di Michela Cromi e Simone Lombardelli e la regia di Dadde Visconti.

Lo spettacolo teatrale è liberamente ispirato a “Quella volta che Babbo Natale non si svegliò in tempo” di Thomas Matthaeus Muller.

La trama. Era la vigilia di Natale. Renato e Nicola, due pestiferi fratellini, non riuscivano a prendere sonno: non vedevano l’ora che arrivasse l’indomani mattina per scartare tutti i regali. «Caro Babbo Natale, mi piacerebbe che tu mi portassi: il forno magico, e poi una corona da principessa e poi un mantello tutto d’oro e diamanti… e poi… e poi… e poi…». «Io invece vorrei avere una bicicletta con le ruote tute cromate e la sella ammortizzata e poi un esercito di soldatini e poi… e poi… e poi..»… … e poi, finalmente, si addormentarono e fu allora che arrivò Babbo Natale: «Accipicchia – disse saltando giù dal letto – non mi sono svegliato in tempo, la sveglia non ha suonato e io… non ho ancora preparato i regali, nemmeno un pacchettino». Babbo Natale e la sua fedele Renna, tra divertenti gag e improbabili magie, le provarono tutte, ma dei regali nemmeno l’ombra. Alla fine, venne loro un’idea: al posto dei regali avrebbero fatto, insieme a tutti i bambini, uno spettacolo spettacolare…e quello sì che fu un bel regalo di Natale!