Alla Fucina Machiavelli in scena “Edipo”

Dal 10 al 12 febbraio in scena a Fucina Machiavelli lo spettacolo della compagnia Teatro del Lemming “Edipo – Tragedia dei sensi per uno spettatore”.

Da lunedì 10 a mercoledì 12 febbraio la rassegna #FamediTeatro di Fucina Machiavelli propone lo spettacolo del Teatro del Lemming “Edipo – Tragedia dei sensi per uno spettatore”. L’opera, della durata di 30 minuti, può essere fruita da uno spettatore alla volta, dalle 16 alle 20.30, su prenotazione, per un massimo di 10 spettatori al giorno.

La trama. Per gli antichi greci il vedere e il sapere – anche in senso etimologico – erano la stessa cosa. Sereno, se anche più triste di ognuno, colui che sappia almeno riconoscersi cieco. La cecità di Edipo ricade non soltanto nell’imperscrutabilità del futuro, ma persino nel dominio del proprio passato. Se Edipo si acceca è perché palesa al mondo la propria cecità interiore, perché vuole vedere, ma d’altronde al contempo ciò lo apre, così come accade per i veggenti e gli oracoli, ad una più fonda profondità di coscienza. Chi sono io? Come ho potuto io vivere tutto questo? Spettacolo per uno spettatore alla volta, su prenotazione. Massimo dieci spettatori al giorno.