“Aguas”, ritmi cubani al Ristori

La rassegna Jazz del Teatro Ristori torna con il primo appuntamento del 2020 con due artisti d’eccezione: il pianista Omar Sosa e la violinista e cantante Yilian Cañizares. Il duo si esibirà sul palco del Teatro il 24 gennaio alle ore 20.30 e, in compagnia del percussionista Gustavo Ovalles, presenteranno il loro album Aguas.

Venerdì 24 gennaio, alle 20.30, saliranno sul palco del Teatro Ristori il pianista Omar Sosa e la violinista e cantante Yilian Cañizares, insieme percussionista Gustavo Ovalles, nell’ambito degli appuntamenti musicali della rassegna Jazz del teatro.

Il pianista Omar Sosa e la violinista e cantante Yilian Cañizares si sono uniti per creare Aguas, un album coinvolgente e molto personale. Aguas riflette le prospettive di due generazioni di artisti cubani che vivono fuori dalla loro Madre Patria e interpretano le loro radici e tradizioni in un modo unico e raffinato. Le canzoni spaziano dal commovente all’esuberante, e sono l’espressione dell’eccezionale chimica musicale, della sensibilità poetica e dell’originalità dei due artisti.

Il materiale utilizzato in Aguas è un mix coinvolgente e creativo delle radici Afro Cubane dei due artisti, di musica classica occidentale e jazz. L’album è dedicato all’acqua ed in particolare a Oshun, la divinità dell’amore e signora dei fiumi nella tradizione Lucumi del retaggio Yoruba conosciuto come Santeria – una pratica spirituale importante per entrambi gli artisti.

Come l’acqua è sinonimo di vita, energia, forza e spazio, la musica di questo album è ispirata dalle influenze più importanti dell’acqua – il suo potere nascosto, la sua infinita trasmutazione e la sua inarrestabile creazione. C’è anche una rappresentazione, per Omar e Yilian, dell’acqua come separazione dalla nostalgia per la loro terra natia. In concerto, il rigoglioso pianismo di Omar Sosa si sposa anche perfettamente con le percussioni multicolori e multiformi (tamburi Bata, congas, bongos, quitiplas, maracas, guiro, piatti e altro) del percussionista venezuelano Gustavo Ovalles. Il sodalizio artistico tra i due nasce nel 1999, ed è alla base anche dell’album “Ayaguna” uscito nel 2003.

Le undici tracce di Aguas sono state scritte e prodotte da Omar Sosa e Yilian Cañizares, il disco è uscito il 5 Ottobre 2018.