San Martino Buon Albergo: sabato la prima regionale di “Snowflake”

Sabato 2 dicembre, alle 21, in anteprima ed esclusiva regionale, sul palco del Teatro Peroni di San Martino Buon Albergo, andrà in scena lo spettacolo “Snowflake”, del drammaturgo inglese Mike Barlett. Secondo titolo della nuova rassegna “Evoluzioni” con la direzione artistica di Ippogrifo Produzioni.

Snowflake San Martino Buon Albergo
©Paolo Roberto Santo
New call-to-action

Un racconto natalizio in cui l’ironia traccia i contorni di parole non dette, di sentimenti ambivalenti. Sullo sfondo la società inglese in profonda trasformazione. Al centro, il complicato rapporto tra un padre e una figlia, incapaci di capirsi, profondamente distanti, nella testa e nella geografia, ma al tempo stesso anche profondamente uniti.

Lo spettacolo

È Snowflakeuna pièce del drammaturgo inglese Mike Barlett interpretata da tre nomi di rilievo del panorama teatrale e cinematografico italiano: Marco QuagliaAdalgisa Manfrida e Lucrezia Forni con la regia di Stefano Patti. Si tratta del secondo titolo della nuova rassegna “Evoluzioni”, in scena sabato 2 dicembre, alle 21, al Teatro Peroni di San Martino Buon Albergo, la cui direzione artistica è firmata da Ippogrifo Produzioni. Snowflake, che significa fiocco di neve ma che in inglese indica anche una persona profondamente fragile, emotiva.

LEGGI ANCHE: Grezzanella, a Villafranca partono i lavori per completare l’arteria

Uno spettacolo in cui tra lacrime e risate si racconterà di uno scontro generazionale, di due persone, Andy (Marco Quaglia) e sua figlia Maya (Adalgisa Manfrida) che si amano profondamente e che nonostante questo non sono capaci di rispondere l’una ai bisogni dell’altra. Di un genitore che non capisce, di una giovane donna che nel suo paese di origine, l’Oxfordshire, in cui non tornava da tre anni, porta la fidanzata Natalie (Lucrezia Forni). Un atto di coraggio, una “resa dei conti”, un tentativo di rimettersi al centro.

«All’interno di questo cartellone – afferma Barbara Baldo, direttrice artistica di Ippogrifo Produzioni – ci prendiamo due momenti di riflessione. Il primo sarà proprio sabato 2 dicembre con Snowflake che è uno spettacolo che ci fa riflettere concedendoci al tempo stesso momenti di ironia e leggerezza. Le difficoltà e i conflitti intergenerazionali non sono affrontati con un tono drammatico e alle fine ci è concesso anche uno sguardo pieno di speranza. Quello che rimane, al centro, è la forza e la potenza dell’amore. Cosa che non è acquisita né dovuta ma frutto di una scelta che deve essere quotidiana, costante, anche nei momenti di difficoltà e lontananza».

«Credo sia uno spettacolo adatto a tante generazioni diverse – spiega Baldo – e sono felice di vedere, dalle prenotazioni e dai biglietti acquistati, che tante famiglie parteciperanno allo spettacolo. Madri, padri, figli. Persone che magari cercano attraverso la voce ‘altra’ dell’arte di comunicare e starsi vicini».

LEGGI LE ULTIME NOTIZIE SU EVENTI, CULTURA E SPETTACOLI

Gli altri spettacoli in cartellone

Dopo Snowflake, altre cinque le date in cartellone per questa nuova stagione teatrale.

  • Il 13 gennaio l’attore teatrale italiano più quotato nel suo genere, Matthias Martelli, erede diretto di Dario Fo ed Eugenio Allegri. Il titolo: Il primo miracolo di Gesù Bambino da Mistero Buffo di Dario Fo e Franca Rame. 
  • Il 27 gennaio andrà in scena 124 secondi della compagnia Teatro Telaio. Lo spettacolo vede Alessandro Mor e Alessandro Quattro, volti noti agli appassionati televisivi, la sera del 22 giugno 1938 durante l’incontro di boxe tra il tedesco Max Schmelling e l’americano Joe Louis. La storia di come un evento sportivo possa diventare emblema della lotta tra il nazismo in ascesa e la democrazia occidentale.
  • Il 10 febbraio, in pieno clima carnevalesco, uno spettacolo per tutti. La clownessa Teresa Bruno con il suo Rosa che travolgerà il pubblico di risate e maestria.
  • Il 24 febbraio un’Impresa bellissima e pericolosa con Fabrizio Paladin, maestro di maschera della Commedia dell’Arte.
  • Chiude la stagione il 9 marzo Bettedavis Duo con Banana Split. In scena Elisabetta Mazzullo e Davide Lorino che esprimono tutte le loro corde in una interpretazione sentita e appassionata valorizzata dalle loro doti musicali.

Informazioni e biglietti

Le prevendite sul circuito Verona Box Office. È possibile sottoscrivere l’abbonamento, solo in presenza, presso la Biblioteca Comunale di San martino Buon Albergo in Piazza del Popolo lunedì 13 dalle 15 alle 19, mercoledì 15 dalle 18 alle 20, sabato 18 dalle 19 alle 20. Tutte le info sui canali social Ippogrifo o sul sito www.ippogrifoproduzioni.com.

LEGGI ANCHE: Allerta arancione PM10: martedì e mercoledì stop ai diesel Euro 5

Leggi il Verona Eventi

Scopri tutti gli eventi e spettacoli della settimana a Verona e provincia!
Esce il mercoledì

CLICCA QUI PER RICEVERLO GRATUITAMENTE INSIEME AL QUOTIDIANO DAILY!

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!

CLICCA QUI

PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM