San Giovanni Lupatoto e il Sangiò Art Festival, con eventi per tutta la famiglia

A Voglia di Festa, il sindaco Attilio Gastaldello e Debora Lerin, assessora alla comunicazione presentano l'estate a San Giovanni Lupatoto con la rassegna di Sangiò Art Festival

Attilio Gastaldello sindaco S. Giovanni Lupatoto
Attilio Gastaldello sindaco S. Giovanni Lupatoto

San Giovanni Lupatoto è sempre stato un comune vivo e pieno di iniziative, e l’entusiasmo per le riaperture si percepisce nell’aria e dalle parole del sindaco, Attilio Gastaldello: «I lupatotini hanno voglia riappropriarsi dei lori spazi e delle loro vecchie abitudini. Non vediamo l’ora di poter affollare di nuovo le nostre strade. Per gli eventi del nostro calendario abbiamo sfruttato tutto quello che le norme sanitarie ci concedevano, ed è venuto fuori un bel risultato».

Sangiò Art Festival: musica, teatro e cinema

Durate l’estate lupatotina, troveremo l’ormai popolare Sangiò Art Festival, giunto alla sua dodicesima edizione, con i suoi appuntamenti che spaziano dal teatro (sia per ragazzi che d’autore), lo storytelling, il cinema, la musica lirica, e i tanto apprezzati concerti-aperitivo, dove sicuramente la gente potrà riscoprire la bellezza dello stare in compagnia dopo mesi di silenzio. Una caratteristica particolare di questi eventi estivi, è che inizieranno a luglio e chiuderanno ad ottobre nella frazione Raldon (che da diverso tempo si incarica di organizzare e ospitare le feste in piazza locali), ma durante l’estate li troveremo distribuiti su tutto il territorio comunale.

Parco di Pontoncello e Corte dell’Astra sono i luoghi degli eventi

Un appuntamento sicuramente molto importante per San Giovanni, è sicuramente il concerto del dotatissimo Coro Lirico San Giovanni del 30 luglio, adatto a non solo agli appassionati del genere (poiché verrà effettuata una best selection dei migliori brani delle opere più famose), ma anche a chi vuole solo avvicinarsi. Quest’anno sono state poi inserite due serate ambientali rivolte ai ragazzi all’interno del parco di Pontoncello dove si potranno osservare gli uccelli rapaci e i pipistrelli. Seguiranno poi nella rassegna degli spettacoli teatrali dedicati alle famiglie: «Volevamo dedicare una parte importante del festival ai bambini e ai ragazzi quest’anno, perché dopo un anno cosi duro meritano finalmente di uscire e di svagarsi» dichiara Debora Lerin, assessora alla comunicazione e all’istruzione

E infatti, un altro spazio importante dedicato all’infanzia, viene offerto ad agosto dalla Corte dell’Astra, un’area totalmente ristrutturata, gestita dall’Associazione Altri Posti In Piedi, diretta da Marco Pomari, che la domenica e il lunedì sera intratterranno il pubblico più giovane con film per ragazzi e spettacoli teatrali. Il teatro e cinema d’autore invece lo troveremo all’interno del Parco dei Cotoni il mercoledì sera. Poi, sarà la volta dello story telling con Diego Alverà, che in due serate ci parlerà dei personaggi di Tazio Nuvolari e di Jimi Hendrix.

Si può affermare che San Giovanni Lupatoto ha totalmente aperto i propri cancelli a chiunque abbia voglia di festa, e voglia di stare in compagnia all’aria aperta.

LEGGI LE ULTIME NEWS

Ricevi il Daily

VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO ULTIMEDIALE VERONA DAILY?

È GRATUITO! CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM