Sabato “Le Quattro Stagioni” suonate dal violinista Davide De Ascaniis

"Le Quattro Stagioni" è un concerto che l'Orchestra Machiavelli ha avuto la possibilità di studiare e suonare insieme a Davide de Ascaniis che affiancherà la spalla di Orchestra Machiavelli Louise Antonello sabato 19 giugno alle ore 20 nel chiostro di San Luca.

Orchestra Machiavelli
L'Orchestra Machiavelli

La rassegna musicale di Orchestra Machiavelli realizzata con la partecipazione del Quartetto Maffei, la Bottega Tartiniana e i Giovani Archi Veneti riparte finalmente dopo 14 mesi di chiusura

Dopo il successo di sabato scorso torna la rassegna iniziata a fine maggio con il pubblico in presenza nel Chiostro di San Luca a Verona con il concerto “Le Quattro Stagioni” sabato 19 maggio alle ore 20.00.

Le Quattro Stagioni è un concerto che l’Orchestra Machiavelli ha avuto la possibilità di studiare e suonare insieme a Davide de Ascaniis che affiancherà la spalla di Orchestra Machiavelli Louise Antonello. Questa produzione verrà inoltre immortala a fine dell’estate all’interno del progetto originale innovativo “Le Quattro Stagioni in Realtà Virtuale”.

Davide De Ascaniis

Virtuoso violinista veneto. Si è diplomato a sedici anni al Conservatorio di Verona con Walter Daga, perfezionato con Pavel Vernikov e Ruggiero Ricci. Ha fatto parte di numerose orchestre sinfoniche, quali Fondazione Arena di Verona, Orchestra Haydn di Bolzano, orchestra RTSI di Lugano, e cameristiche come Filarmonici di Verona, Camerata Lombarda, I Cameristi di Trento e si è esibito, oltre che in Italia, in Francia, Germania, Austria, Cecoslovacchia e Svizzera. Premiato in formazione Duo con pianoforte al concorso ”Giovani Musicisti Valconca 93” e in sestetto al concorso AGIMUS 97. Attivo anche come compositore, è stato finalista al 2° Concorso di Composizione per arpa “G.Albisetti” , III ° premio al concorso “ Mozart Oggi 2006 , vincitore del Concorso per la composizione dell’ Inno della Marina Mercantile( Gennaio 2008 ). Nel 2014, debutta negli  Stati Uniti, con la Gateway Orchestra per poi suonare a Taiwan alla Taipei Arena per un pubblico di 15.000 spettatori ottenendo un grande successo mediatico. Ha partecipato a festival in tutto il mondo, dal Canada a Salisburgo, dalla Slovenia al Giappone, all’Italia, a New York, alla California e ad Israele. Suona un violino Eugenio Degani del 1897.

L’Orchestra Machiavelli

Nata nel 2015 a Verona è un’orchestra da camera formata da musicisti professionisti under 35 provenienti da tutto il Veneto, con diplomi in alta formazione musicale in grado di raggiungere elevati livelli di performance. Ha una Direzione Artistica capace di valorizzare al meglio la musica colta, ma anche di contaminarla con altri generi musicali; da questo connubio nascono produzioni originali d’avanguardia, fatte di incontri tra i grandi Maestri della classica e brani rock, folk, pop. Orchestra Machiavelli è un’ensemble che collabora sia con musicisti emergenti sia con artisti affermati sulla scena nazionale ed internazionale. Tra i nomi con cui ha collaborato citiamo Richard Soltzman, Min Chung, Morgan, Jesse Davis, Davide De Ascaniis, Andrea Battistoni, Mimmo De’ Tullio, Whitfield Crane.

Il programma del concerto

Vivaldi, “Le quattro stagioni” da “Il cimento dell’armonia e dell’invenzione” op. 8I biglietti, 12 € intero e 10€ ridotto Under30 e Over65, saranno acquistabili direttamente a questo link oppure un’ora prima del concerto direttamente in loco, nel chiostro di San Luca. La rassegna completa a questo link: t.ly/3gCJ.

Ricevi il Daily

VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO ULTIMEDIALE VERONA DAILY?

È GRATUITO! CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM