Sabato a San Fermo ‘Torna il sereno Zefiro’ con Eleonora Aleotti e Simone Colavecchi

Sabato 19 giugno, alle 19.30, Eleonora Aleotti, soprano, e Simone Colavecchi, alla tiorba, terranno un concerto gratuito nella chiesa superiore di San Fermo Maggiore dal titolo "Torna il sereno Zefiro".

Eleonora Aleotti
Eleonora Aleotti

Nella chiesa di San Fermo Maggiore, Eleonora Aleotti e Simone Colavecchi terranno un concerto sabato 19 giugno a partire dalle 19.30 dal titolo “Torna il sereno Zefiro“. L’evento rientra nella rassegna “La tavola della cultura” collegata alla mostra “Il Cenacolo di Leonardo da Vinci. Dalle crepe la luce” esposta nella chiesa superiore fino all’ 1 agosto. La rassegna, organizzata da Erika Prandi e promossa dalla parrocchia di San Fermo Maggiore, è patrocinata dal Comune di Verona ed è sostenuta dalla Fondazione Giorgio Zanotto e da Amia Verona.

Simone Colavecchi

Il concerto “Torna il sereno Zefiro” riprende il titolo del madrigale di Sigismondo d’India ed è un programma di musiche italiane seicentesche per voce e basso continuo (tiorba): molti dei brani affrontati propongono immagini naturalistiche nei loro testi, paesaggi ai quali corrispondono (o rispetto ai quali divergono) sentimenti strettamente umani, che si intrecciano spontaneamente con il mondo naturale. Il programma, in questo modo, mira a ricreare nel presente il dialogo così fitto e vicino tra natura e sentimenti, proprio come vigeva in passato.

LEGGI LE ULTIME NEWS

Le musiche sono di Sigismondo D’India (Torna il sereno Zefiro, Piangono al pianger mio), di Giulio Caccini (Fere Selvagge, Dolcissimo Sospiro, Dalla porta d’Oriente), di Alessandro Piccinini (Ciaccona in partite variate), di Girolamo Frescobaldi (Aria di passacaglia. Così mi disprezzate), di Tarquinio Merula (Folle è ben che si crede) e di Claudio Monteverdi (Ohimè ch’io cado, Quel sguardo sdegnosetto).

Inoltre, gli eventi della rassegna proseguiranno martedì 22 giugno alle 18 con Giuseppe Lupo, vincitore del Premio Viareggio 2018 e candidato al Premio Strega 2020, che terrà un incontro dal titolo “Raccontiamo storie per conoscere chi siamo”, in cui presenterà il suo ultimo romanzo, “Il pioppo del Sempione“.

Ricevi il Daily

VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO ULTIMEDIALE VERONA DAILY?

È GRATUITO! CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM