Ristori per il No Profit: al via il bando per i giovani del Terzo Settore

Il Teatro Ristori di Verona promuove per la prima volta la manifestazione di interesse “Ristori per il No Profit”, per supportare le produzioni culturali originali promosse da giovani realtà del Terzo Settore e che raccontino, con finalità divulgative, i temi della sostenibilità, dell’inclusione e della coesione sociale.

Teatro Ristori di Verona
Teatro Ristori di Verona

Si chiama “Ristori per il No Profit” la manifestazione di interesse pubblicata per la prima volta dal Teatro Ristori di Verona che, con la messa a disposizione gratuita degli spazi del Teatro, intende supportare le produzioni culturali originali promosse da realtà del Terzo Settore con sede legale nelle province di Verona, Belluno, Vicenza, Ancona e Mantova – che coinvolgano almeno due giovani artisti under 30 (alla data della presentazione della domanda) e che raccontino, con finalità divulgative, i temi della sostenibilità, dell’inclusione e della coesione sociale, aree di interesse del Teatro Ristori e della proprietaria, Fondazione Cariverona. 

Gli obiettivi del bando

Il bando persegue, così, un doppio fine: favorisce opportunità di autofinanziamento per le organizzazioni del Terzo Settore, da un lato; dall’altro intende ampliare, nella direzione di un dialogo aperto con il territorio, la proposta culturale originale del Ristori.  

Le date disponibili

Le giornate messe a disposizione gratuitamente sono i nove mercoledì compresi dal 1° aprile al 31 maggio 2023, con orario dalle ore 9 e le 23. 

Requisiti

Per candidarsi, le organizzazioni del Terzo Settore dovranno avere i seguenti requisiti: 

  • avere sede legale nei territori di competenza di Fondazione Cariverona, ovvero nelle province di Verona, Belluno, Vicenza, Ancona e Mantova
  • devono operare, per statuto, nei settori della cultura, dell’educazione e della divulgazione, senza scopo di lucro e con un’esperienza, certificata da documentazione, di almeno tre anni nella realizzazione di eventi dal vivo
  • I progetti candidati devono coinvolgere attivamente, alla data della presentazione della candidatura, almeno 2 giovani artisti under 30.

Scadenze e modalità di partecipazione

Le candidature con la documentazione necessaria – tutte le informazioni al sito del Teatro, alla voce News e Bandi –  devono essere presentate entro il 30 novembre 2022 alle ore 13.00, tramite mail all’indirizzo eventi@teatroristori.org, oppure per posta (Raccomandata R.R) o con consegna diretta presso la sede del Teatro Ristori S.r.l. via Forti 3/a 37121 Verona, specificando sulla busta “Manifestazione di Interesse “RISTORI PER IL NO PROFIT”. 

Criteri di valutazione

A essere valorizzati saranno i requisiti di originalità, l’attinenza alle tematiche oggetto del bando – sostenibilità, inclusione e coesione sociale – la concreta realizzabilità della proposta, rispettando luoghi e tempi previsti, nonché la sostenibilità delle spese e, infine, la chiarezza dei contenuti. Un plus sarà conferito alle realtà che abbiano, attive, collaborazioni documentabili. 

Esito

L’esito della valutazione, con l’assegnazione delle giornate, sarà comunicato direttamente all’ente assegnatario e pubblicato sul sito del Teatro Ristori entro il 31 gennaio 2023.

Ricevi il Daily! È gratis

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!
👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI
PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM