Questa sera il chitarrista Fabrizio Consoli a Le Cantine de l’Arena

Fabrizio Consoli, ex chitarrista di Eugenio Finardi e PFM, sarà ospite con Nicola Lotto a Le Cantine de l'Arena questa sera in occasione di Vrec d'autore, la rassegna di musica d’autore promossa dall’etichetta discografica veronese.

Fabrizio Consoli
Fabrizio Consoli

Torna Vrec D’autore, la rassegna di musica d’autore promossa dall’etichetta discografica veronese, ora in una location d’eccezione presso le Cantine de L’Arena, storico locale del centro città. Un primo appuntamento è previsto venerdì 5 novembre con la partecipazione di Fabrizio Consoli e Nicola Lotto.

Musica di qualità, rigorosamente d’autore, con l’intento di approfondire la poesia tessuta intorno alle canzoni: tra jazz, folk e quel rock acustico che regala da sempre emozioni agli ascoltatori. Una rassegna di appuntamenti ricercati, per dare un peso al nostro tempo, ripartendo dalla cultura.

Leggi anche: Al via stasera il Festival del Cinema Africano di Verona, si parte con Toorbos

Venerdì 5 novembre un grande interprete della canzone d’autore vestita di folk, jazz e world music:Fabrizio Consoli presenta il nuovo album “Con Certo Jazz – Live from the Heart of Europe” pubblicato lo scorso 2 ottobre 2020 in versione Cd e vinile in edizione limitata. Accompagnato al piano dal fedelissimo Gigi Rivetti, l’ex chitarrista di Eugenio Finardi proporrà alcune delle sue migliori canzoni che gli hanno permesso di girare l’Europa: da “Partir” a “Sirena”, da “Revolution” a “Martina”.

Fabrizio Consoli inizia la sua carriera nella musica degli anni ottanta come chitarristaal fianco di diversi artisti di primo piano della scena musicale italiana, quali Eugenio FinardiAliceCristiano De AndrèMauro PaganiPFM e molti altri. Nel 1993 pubblica l’esordio omonimo a cui segue la partecipazione a Sanremo 1994 con la canzone “Quando saprai”. Mentre scrive e produce diverse canzoni di successo (per artisti quali Dirotta Su Cuba ed Eugenio Finardi) nel 2004 esce il secondo album  “18 piccoli anacronismi” con cui vince il Premio Ciampi. Il terzo album è del 2009 con “Musica per ballare” a cui segue  “Live in Capetown” (2012) ed una fervente attività europea, soprattutto verso la Germania, che adotta l’artista italiano e la sua musica invitandolo per numerosi concerti e partecipazioni a grossi festival musicali. Nel 2016 esce ufficialmente l’atteso “10” su etichetta iCompany una rilettura laica dei 10 comandamenti. Continua l’attività live europea (tra cui il concerto al Roma Jazz Festival)  immortalata nell’album “Con certo jazz” in uscita il 2 ottobre 2020.

In apertura il cantautore padovano Nicola Lotto. Da diversi anni Nicola porta avanti un progetto poetico e musicale: protagonista di spettacoli che uniscono canzoni e letture, talvolta di veri e propri reading, l’artista inizia a svelarsi fin dal titolo del suo primo EP: “Si comincia così” in uscita a Novembre. L’EP contiene il brano “Una luce”, in cui l’artista duetta con l’ex voce dei RitmoTribaleEdda.

Ingresso libero. È consigliata laprenotazione 0458032849.  Gli eventi si svolgeranno nel totale rispetto delle normative vigenti. E’ richiesto il green pass. Inizio concerti ore 22:00. Il locale è in Piazzetta Scalette Rubiani 1 a Verona.

Ricevi il Daily

VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?

È GRATUITO! CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM