Prosegue il festival Gambe all’Aria a Villa Buri

Dal 28 giugno al 24 luglio 2021 nel parco di Villa Buri, avrà luogo il festival Gambe all'Aria con teatro, musica, laboratori e incontri.

Il festival estivo Gambe all’Aria, fortemente voluto da BamBam Teatro, Fucina Culturale Machiavelli e Mitamacher Teatro, che da tempo lavorano nel campo della cultura, prevede la realizzazione di eventi e laboratori per tutti, con particolare attenzione ai giovani e ai piccoli. Vengono proposti, infatti, Campus teatraliCampus Musicali per bambini e adolescenti.  

A tutte le attività formative, che si svolgeranno sullo sfondo della bellissima Villa Buri, si affianca anche una rassegna di teatro, concerti, spettacoli teatrali e incontri con autori. Il festival è stato organizzato grazie al contributo del Comune di Verona, dell’Assessorato alle Politiche Giovanili, dell’Assessorato all’Istruzione e Servizi sociali e al sostegno della Fondazione Giorgio Zanotto

La terza settimana del Gambe all’Aria festival sarà dedicata alla comicità, al teatro, all’ascolto e anche al confronto. Da questa settimana arrivano anche gli incontri Fare Filò organizzati da Farfilò.

Questa settimana Villa Buri si animerà specialmente di sera con tre appuntamenti molto variopinti. Si parte martedì 13 luglio con lo spettacolo di Francesca BottiAh..l’amore, l’amore”. L’attrice sarà accompagnata alla chitarra dal musicista Paolo Marocchio per uno spettacolo comico con musica dal vivo, nato per l’amore verso Luigi Tenco. Il teatro, dunque, diventa terreno di un racconto ironico o malinconico, rassicurante o graffiante, comico o disperato, luogo in cui le piccole vicende personali possono anche trasfigurarsi, prendere il volo e diventare arte.

Si proseguirà mercoledì 14 luglio, sempre dalle 21.00, con lo spettacolo teatrale per famiglie “Pinocchio”, con la regia di Matteo Spiazzi, portato in scena dalla compagnia slovena Maribor Puppet Theatre. Lo spettacolo non è ordinario, ma si immerge nella sua stessa origine, quando il burattino non è ancora un oggetto interamente fabbricato e vivido, ma materia grezza.

Per quanto riguarda i biglietti, acquistabili la sera stessa dell’evento a partire da un’ora prima dell’inizio direttamente a Villa Buriil, il costo intero è di 10 euro, mentre quello ridotto under30–over65 è di 8 euro.  È, tuttavia, consigliabile la prenotazione online, scrivendo a gambeallariafestival@gmail.com.

Per concludere, giovedì 15 luglio, arriva il primo appuntamento di “Fare Filò” all’aperto con Farfilò a Villa Buri. Dalle 21.00, invece, con Cristina Bellamo, vincitrice del Premio Andersen di quest’anno come Miglior Scrittrice, si chiacchiererà, ci si confronterà e si potrà riscoprire lo spirito dell’incontro e dello stare seduti nella natura. Si parlerà di bambine e bambini, d’infanzie, di scrittura, di parole scelte con cura come loro sanno fare.   

Cristina Bellamo è giornalista da vent’anni per diverse testate, è direttrice responsabile de “L’AbBeCedario”, notiziario di A.B.C., Associazione Bambini Chirurgici dell’ospedale pediatrico Burlo Garofolo di Trieste. Autrice di vari libri, ha vinto, inoltre, numerosi premi letterari, tra i quali, con “La leggerezza perduta”, il Trofeo Baia delle favole nell’ambito del Premio Andersen. Da anni incontra bambini e adulti, raccontando la sua passione per le storie e per la magia irresistibile della narrazione. Salpa spesso per viaggi imprevedibili, il suo bagaglio è un carrettino pieno di libri, oggetti che suonano e carabattole.

In questo caso il biglietto è unico e ha un costo di 5 euro, è acquistabile durante la sera stessa dell’evento, da un’ora prima dell’inizio, direttamente a Villa Buri. È sempre consigliabile la prenotazione, scrivendo a gambeallariafestival@gmail.com.

Ricordiamo, inoltre, che ci sono ancora posti disponibili per il campus di musica per ragazzi “School of Rock”, a questo link (t.ly/K0JJ) si possono trovare tutte le informazioni e le modalità di iscrizione.

Il programma completo del Festival Gambe all’aria è visibile a questo link.

Ricevi il Daily

VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO ULTIMEDIALE VERONA DAILY?

È GRATUITO! CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM