Perdrix conquista il pubblico di Schermi D’Amore

Vittoria tutta francese per quest'edizione di Schermi d'Amore, il festival dedicato al cinema romantico e sentimentale. A conquistare sia il Premio del Pubblico sia il Premio della Giura Giovani è Perdrix, di Erwin Le Duc: una commedia leggera su un'amore improbabile tra un capitano di gendarmeria e un'esubernate anticonformista. Tra gli attori anche Fanny Ardant.

Schermi d’Amore ha celebrato alle ore 21.00 di sabato 3 ottobre, nella splendida cornice del Teatro Ristori, la serata che porta a conclusione Amori in concorso, sezione dedicata alle visioni contemporanee di autori che hanno esplorato il cinema sentimentale e mélo nel panorama cinematografico internazionale. 

Il film Perdrix di Erwan Le Duc ha conquistato il Premio del pubblico del Teatro Ristori che in questi giorni ha riempito la sala, dopo una complessa ripartenza per il festival: Schermi d’Amore ha dimostrato di poter tornare a illuminare gli schermi anche in un periodo così complesso, in assoluta sicurezza.

Al film è stato assegnato anche il Premio della Giuria Giovani, composta da appassionati, cinefili e aspiranti critici che hanno ripreso le loro visioni collettive nei palchi del Teatro.

Queste le motivazioni scritte dalla Giuria Giovani per premiare il lungometraggio di Erwan Le Duc: «Per la capacità di suscitare ilarità senza sfociare nel demenziale e di portare in vita personaggi tipizzati in modo non convenzionale. Un film che parla di una storia d’amore prevedibile, ma improbabile ed evolve grazie a una fotografia vivida e una colonna sonora ricercata».

Il festival continua le sue proiezioni al Teatro Ristori anche domenica 4 ottobre per poi spostarsi alla Sala Convegni della Gran Guardia nelle giornate del 5, 6 e 7 ottobre.