Natalino Balasso presenta al Teatro Romano la “sua” Iliade

Natalino Balasso presenterà in prima nazionale al Teatro Romano di Verona, dall'1 al 3 settembre, la sua Iliade, nella riscrittura di Alessandro Baricco.

Natalino Balasso Iliade
Natalino Balasso

Nell’ambito della sezione “Settembre Classico” dell’Estate Teatrale Veronese, un inedito Natalino Balasso presenterà al Teatro Romano di Verona dall’1 al 3 settembre, in prima nazionale la sua Iliade, nella riscrittura di Alessandro Baricco.

La scenografia

La rinnovata versione del poema epico interpretata da Balasso insieme ad altri sei attori è tutta ambientata in una cucina, dove i sette protagonisti mettono in scena quasi giocando la storia di Achille e della sua funesta ira. Un gioco dinamico e visivo dove lo spettatore è catapultato con grande forza evocativa dalle torri di Troia alle spiagge dei Greci in un movimento ininterrotto di immagini e scene. Su queste potenti visioni si staglia la voce di Omero, quella parola che la scrittura di Baricco reinventa con maestria, modernità e rispetto.

Natalino Balasso

Natalino Balasso si cala nel suo personaggio sfruttando tutte le corde di un interprete che sa continuamente reinventarsi.
Lo spettacolo è stato prodotto in coproduzione con il Teatro Stabile di Verona ed è messo in scena con la regia di Alberto Rizzi.

Come dichiarato dagli stessi autori: «Portare in scena oggi l’Iliade significa ancora una volta leggere il presente, la guerra mostruosa che ruggisce anche oggi nelle nostre orecchie».

Ricevi il Daily! È gratis

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!
👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM

radio adige tv