Musei Civici di Verona: con la nuova card accessi illimitati per un anno

La nuova My IMUV Card può essere richiesta dai residenti nel Comune di Verona: permette di accedere illimitatamente per un anno, al costo di 12 euro, in tutti i musei e monumenti del sistema dei Musei civici, ad esclusione della Casa di Giulietta.

Gam Musei Civici Verona un euro Ferragosto
La Galleria d'Arte Moderna Achille Forti

Si chiama My IMUV Card e può essere richiesta dai residenti nel Comune di Verona per accedere illimitatamente per un anno, al costo di 12 euro, in tutti i musei e monumenti del sistema dei Musei civici, ad esclusione della Casa di Giulietta. Può essere acquistata a partire dai 18 anni – i giovani fino ai 17 anni entrano gratuitamente in tutti i musei e monumenti civici.

Come ottenere la card

  • Online: fornendo i dati dell’intestatario residente nel comune di Verona e con pagamento con carta di credito. Al termine dell’acquisto, la card potrà essere stampata direttamente dall’acquirente;
  • Presso la biglietteria della Galleria d’Arte Moderna Achille Forti a Palazzo della Ragione, in cortile Mercato Vecchio, esibendo un documento d’identità valido.

I Musei Civici compresi

La card nominativa è valida un anno e al costo di 12 euro permette di visitare:

  • Anfiteatro Arena,
  • Arche Scaligere,
  • Galleria d’Arte Moderna Achille Forti,
  • Museo Archeologico al Teatro Romano,
  • Museo degli Affreschi ‘G.B. Cavalcaselle’ alla Tomba di Giulietta,
  • Museo di Castelvecchio,
  • Museo di Storia Naturale,
  • Museo Lapidario Maffeiano.

Tutte le informazioni sul sito del Musei civici

«Le nuove tariffe dei Musei Civici, che l’Amministrazione introduce contestualmente alla tessera riservata ai cittadini e alle cittadine residenti nel Comune di Verona, mirano a riequilibrare i rapporti tra siti museali fortemente turistici e realtà di grande pregio culturale da far scoprire e riscoprire a tutti i visitatori – dichiara l’assessora alla Cultura Marta Ugolini –. Un’attenzione particolare è riservata ai giovani che godranno di particolari agevolazioni. Vogliamo promuovere un contatto frequente e ravvicinato con i musei, capace davvero di migliorare la qualità della vita dei veronesi, che non solo vivono in una città ricca di edifici e di architetture ma ora possono fruire facilmente di un patrimonio di collezioni e siti museali a dir poco straordinario».

Ricevi (gratis) il Verona Eventi

Scopri tutti gli eventi e spettacoli della settimana a Verona e provincia!
Esce il mercoledì

CLICCA QUI PER RICEVERLO GRATUITAMENTE!