Mura Festival, la rassegna entra nel vivo con gli eventi musicali

Entra nel vivo con gli eventi musicali la terza edizione del Mura Festival, ideato e promosso dal Comune di Verona, nei quartieri cittadini. Si parte stasera con i The Matt Project, domani invece il turno della band cumbia Hierba Mala.

The Matt Project Mura Festival eventi musicali
I The Matt Project, in scena questa sera al Mura Festival

Mura Festival, la rassegna entra nel vivo con gli eventi musicali

Entra nel vivo con gli eventi musicali la terza edizione del Mura Festival, ideato e promosso dal Comune di Verona, nei quartieri di San Zeno, Veronetta, Borgo Trento e Torricelle, nel contesto della cinta magistrale, patrimonio dell’Unesco.

Stasera i The Matt Project

Stasera, giovedì 16 giugno, salirà sul palco la band internazionale The Matt Project, avventurieri in bilico tra soul, funk e pop-rock, formati da Jury Magliolo (voce e polistrumentista, terzo classificato a XFactor 2009), Carlo Poddighe, chitarra e voce (già collaboratore di Roman Coppola, il figlio di Francis) e Matteo Breoni, alla batteria, per una serata che trasporterà il pubblico nei più trendy locali di New York, accendendo di energia i Bastioni con l’ultimo lavoro discografico “Overnight”, uscito in vinile LP nel dicembre 2020 e il nuovo singolo “Nightride” dell’aprile 2022.

LEGGI LE ULTIME NOTIZIE SU EVENTI, CULTURA E SPETTACOLI

Domani gli Hierba Mala

Domani, 17 giugno, alle 21.30 da non perdere il concerto degli Hierba Mala, band Cumbia con influenze Hip Hop, Dub e Reggae, dall’attitudine Punk. Da quest’anno “Hierba Mala” porterà le vibes latine sulle Mura con una nuovissima ed energetica formazione, “Hierba Mala y so Orquesta”, formata da: Cristiano Tommasini al basso, Luca Zampe alla batteria e percussioni, Matteo Zambonin trombone e fisarmonica, Jacopo Mocci al synth, Giovanni Maffezzoli voce e ukulele e Kimberly Uribe voce. Tra tequila e fuoco prende vita una festa strabordante di colori e vibrazioni positive, con canzoni originali e classici del Sud America (dal Samba-Reggae, Reggae, Afro, Rumba, Cumbia e qualcosa di più moderno).

Sabato i Funky Town

Sabato 18 alle 21.30 sarà tempo di Saturday Night, con la soul band Funky Town. Si potrà rivivere il sound della classica black music degli anni d’oro, ascoltando i brani funky più cool con arrangiamenti e idee originali e in più brani originali in stile soul in un concerto esclusivamente dal vivo con voci, sezione fiati e ritmica dal sound vintage.

Domenica tornano le 100 Note in Rosa

Domenica 19 alle 20 infine San Bernardino si animerà con l’Aperitivo musicale al Tramonto 100 Note in Rosa, curato da Consorzio per la Tutela del Chiaretto e del Bardolino, questa settimana accompagnato dalle note di Diletta Marzano, voce intimistica e sognatrice che si definisce ancora una “cantautrice bruco”. Accompagnando lo scendere del sole, sorseggiando un calice di vino profumato e avvolti dalla magica atmosfera creata dalla voce di Diletta, in un’esperienza indimenticabile.

Gli appuntamenti musicali del Festival animeranno principalmente il Bastione di San Bernardino, rispettivamente sui due palchi creati per l’occasione, il Freak Stage e l’area denominata “Casa Erriquez”, ma anche l’Orecchione, per alcuni eventi speciali.

L’ingresso all’area della manifestazione è sempre gratuito. Mura Festival si svolgerà in sicurezza e seguirà la vigente normativa anticovid-19, prendendo tutte le precauzioni necessarie per vivere l’evento in condizioni di sicurezza e senza rischi.

Ricevi il Daily! È gratis

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!
👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM

radio adige tv