Mons. Bruno Fasani presenta a Cerro “Quel prete è da fucilare”

Questo venerdì 17 maggio al teatro di Cerro Veronese monsignor Bruno Fasani presenta il suo romanzo “Quel prete è da fucilare”. Appuntamento alle 20.45.

Monsignor Bruno Fasani
Monsignor Bruno Fasani
New call-to-action

Riprendono le conversazioni del festival Mescolanze. Appuntamento venerdì 17 maggio alle 20.45 al Teatro di Cerro Veronese con monsignor Bruno Fasani. Insieme a Pietro Beccherle presenta il suo libro “Quel prete è da fucilare” (Tau Editrice).

LEGGI ANCHE: Camion di bestiame si rovescia in A4, animali morti o in fuga

Il romanzo

Siamo nell’autunno del ’44, nel territorio della montagna veronese. I fascisti vanno ad arrestare Luigi. Messo in carcere e torturato, colpevole soltanto d’essere il fratello di don Antonio, anch’egli arrestato e portato davanti al plotone di esecuzione. E questo perché aveva voluto mettere al sicuro, in un convento di suore, la figlia di un noto partigiano, di cui i nazi-fascisti volevano servirsi per obbligare il padre alla resa. La potenza del linguaggio accompagna lo snodarsi degli episodi sin dall’inizio, dando spessore ai personaggi e al loro ambiente. Un quadro da cui vengono fuori valori potenti, come la famiglia, la fede, la contrada come cortile educativo, la dignità di ogni persona.

LEGGI ANCHE: Belfiore: auto finisce in un fossato. Ferite due persone