Min Chung, il maestro domenica in concerto a Verona

Questa domenica il maestro Min Chung tornerà in Sala Maffeiana a dirigere l’Ensemble Machiavelli con un concerto-spettacolo in onore di Dante e Stravinsky.

Min Chung
Il maestro Min Chung

Domenica 10 ottobre alle 11 in Sala Maffeiana, la bacchetta del maestro Min Chung torna a dirigere l’Ensemble Machiavelli nel concerto-spettacolo Anime Prave, scritto in occasione dei 700 anni di Dante e i 50 di Stravinsky. Accumunati quest’anno dall’anniversario di morte, i due autori, apparentemente così distanti tra loro, condividono in realtà un altro elemento all’interno della loro narrazione: il diavolo.

Leggi anche: Fucina Culturale Machiavelli ottiene il riconoscimento del Ministero della Cultura

Anime Prave parte da questo elemento e sarà quindi un viaggio nella città infernale, in cui il racconto demoniaco dell’Histoire du Soldat di I. Stravinsky si muoverà sulle parole della prima cantica dell’Alighieri, recitata dall’attore veronese Mauro Bernardi, mentre il pubblico sarà invitato a «chiudere gli occhi e lasciarsi guidare dal pellegrino Dante per le vie di Dite, la città infernale».

La città diviene luogo di perdizione e dannazione, abitata da personaggi che resistono al solo scopo di raccontare la loro storia. Il file rouge che lega il percorso musicale a quello letterario è la dannazione delle anime dei protagonisti: il soldato che vende il suo violino, simbolo dell’anima, ad un trionfante diavolo della fiaba russa musicata da Stravinskij e il fantasma di Elvis redivivo che torna ad esibirsi al fagotto tra gli sbuffi sulfurei di un inferno tutto sonoro.

LEGGI LE ULTIME NEWS

Una produzione unica di Fucina Culturale Machiavelli, ideata da Stefano Soardo e guidata dal maestro coreano Min Chung, figlio d’arte con debutti nelle sale più importanti del mondo, che torna a dirigere l’Ensamble Machiavelli dopo l’inaugurazione dell’Anno Beethoveniano del gennaio 2020.

Ricevi il Daily

VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?

È GRATUITO! CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM