Martedì del Mondo, focus sull’Amazzonia

Il 3 novembre si torna online, sul canale youtube dei Martedì del Mondo, per un appuntamento dedicato al Sinodo dell’Amazzonia.

A un anno dall’importante incontro sinodale che si è tenuto in Vaticano dal 6 al 27 ottobre del 2019, I Martedì hanno scelto di tracciare un primo bilancio del cammino che si è intrapreso e si sta intraprendendo nella chiesa e nelle comunità alla luce del documento finale e delle parole dell’esortazione apostolica Querida Amazonia di papa Francesco.

Quattro le/gli ospiti per questa importante riflessione sui cammini ecclesiali e popolari più volte citati da Francesco, che sogna «un’Amazzonia che lotti per i diritti dei più poveri, dei popoli originari, degli ultimi, dove la loro voce sia ascoltata e la loro dignità sia promossa; che difenda la ricchezza culturale che la distingue, dove risplende in forme tanto varie la bellezza umana; che custodisca gelosamente l’irresistibile bellezza naturale che l’adorna, la vita traboccante che riempie i suoi fiumi e le sue foreste; comunità cristiane capaci di impegnarsi e di incarnarsi in Amazzonia, fino al punto di donare alla Chiesa nuovi volti con tratti amazzonici».

L’appuntamento è quindi per martedì 3 novembre alle ore 20.30, in diretta sul canale youtube dei Martedì del mondo con: Serena Noceti, teologa e ordinaria di teologia sistematica presso l’Istituto superiore di Scienze religiose di Firenze; Maria Soave Buscemi, biblista, missionaria laica, assessora delle comunità ecclesiasi di base, da diversi anni vive in Brasile; Dario Bossi, missionario comboniano, da diversi anni in Brasile e relatore del Circolo minore italiano al Sinodo; Claudio Bombardieri, missionario comboniano, da diversi anni vive nel nord est del Brasile accompagnando le comunità del mondo indigeno.

A moderare la serata sarà Marco Dal Corso, teologo e docente presso l’Istituto teologico interprovinciale San Bernardino di Verona. L’evento del 3 novembre è promosso da Fondazione Nigrizia, Centro missionario diocesano, Combonifem e Cestim, e fa parte del ciclo di incontri e dibattiti su temi di attualità dei Martedì del Mondo.