Le copertine di Bruno Munari in mostra a Verona

Al poliedrico artista Bruno Munari, la galleria d'arte Art Frigò di Verona dedica una mostra che racconta un suo lavoro meno conosciuto: la creazione di copertine per l'editoria in cui interpretava, con stile e leggerezza, i romanzi più famosi. Dall'1 al 24 dicembre saranno esposte circa settanta copertine originali disegnate da Munari più alcune sue cover di dischi.

Bruno Munari Verona
Libri disegnati Munari e Lampada Abat Book di Art Frigò

Bruno Munari, artista, designer, inventore di stili, semplificatore di processi di vita, dall’1 dicembre sarà in Mostra all’Atelier di Design Art Frigò, a Veronetta. 

L’inaugurazione

La mostra “Munari. Storia di copertine” a cura di Marta Bassotto e Piero Cortese, vedrà un suo evento inaugurale, con la partecipazione dei designer Franco Poli e Carlo Trevisani, martedì 6 dicembre alle 18.30 nello showroom Art Frigò in via XX Settembre 18A, Verona.

LEGGI ANCHE: Palù, ritrovato l’uomo che ha accoltellato la moglie

La mostra

Le copertine esposte sono circa settanta, disegnate per importanti editori oltre alcune cover di dischi. La mostra è aperta dall’1 a 24 dicembre, da lunedì a sabato dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19.30.

Una mostra che vuole evidenziare il rapporto di Munari Artista con Munari Grafico, sempre in relazione al suo stile, non descrittivo, evocativo e molto visivo, fedele ai contenuti dei libri da lui interpretati con colore e semplicità.

LEGGI LE ULTIME NOTIZIE SU EVENTI, CULTURA E SPETTACOLI

Art Frigò espone, in questa occasione, oltre alle copertine di Munari le lampade Abat Book a forma di libro, prodotte artigianalmente nel proprio laboratorio, di cui alcune dedicate alle grafiche in mostra.

Bruno Munari Verona
Tre dischi disegnati da Munari

Delle copertine, Munari diceva: «La copertina di un libro è un piccolo manifesto e ha lo scopo di comunicare all’osservatore che, in quel libro, c’è qualcosa d’interessante per lui. Tutte le copertine di tutti i libri dovrebbero avere questo scopo, e non solo questo, ma anche quello di distinguersi in mezzo a tutte le copertine di libri allineati nella stessa vetrina e in qualunque altra vetrina».

La sua ricerca quindi si articola sulla fruibilità di arte e design. È sempre presente il discorso dell’esplorazione della forma e del segno, espresso nelle grafiche più o meno rigorose ma sempre improntate a una comunicativa efficace e diretta.

L’attenzione alla vita di tutti i giorni, a un’arte non lontana dalla gente è il grande valore Bruno Munari ci ha trasmesso: «Non ci deve essere un’arte staccata dalla vita: cose belle da guardare e cose brutte da usare».

Sia le lampade Abat Book con i classici della letteratura che le copertine dei libri disegnate da Munari, sono in vendita nei locali della mostra.

LEGGI ANCHE: Emergenza autisti, Atv ti assume e ti paga la patente

Come raggiungere Art Frigò

Leggi il Verona Eventi

Scopri tutti gli eventi e spettacoli della settimana a Verona e provincia!
Esce il mercoledì

CLICCA QUI PER RICEVERLO GRATUITAMENTE!

Ricevi il Daily! È gratis

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!
👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI
PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM